Tariffe Biorarie per la casa

Tariffe Biorarie

A partire dal 1º Gennaio 2012 l’Autorità per l' Energia Elettrica e il Gas con Delibera ARG/elt n. 122/11 ha previsto l’obbligo dell’applicazione di “prezzi biorari” a tutti i clienti domestici che hanno contatore elettronico riprogrammato sulle 3 fasce di consumo e che hanno ricevuto almeno 3 fatture di conguaglio

L'Autorità per l'energia ha previsto anche l'obbligo di dover informare ogni cliente con 3 avvisi almeno 6 mesi prima dell'applicazione dei sopra indicati “prezzi biorari”.

Il prezzo dell’elettricità è differenziato a seconda dei momenti di utilizzo dell'energia elettrica: più conveniente in Fascia F23 e più alto in Fascia F1:

  • Ore di punta (F1): dalle 8:00 alle 19:00 nei giorni dal lunedì al venerdì (escluse le festività nazionali)
  • Ore non di punta (F23): dalle 19:00 alle 8:00 nei giorni dal lunedì al venerdì, nei weekend e nelle festività

Sarà quindi importante cercare di spostare l' utilizzo di alcuni elettrodomestici ad alto consumo (ad esempio lavatrice, lavastoviglie, scaldabagno e forno elettrico, ferro da stiro, ecc.) nei momenti a minor prezzo.

Le Tariffe sono aggiornate al 1° Aprile 2014 e restano in vigore sino al 30 Giugno 2014 (Delibere n. 607/2013/R/eel e n. 637/2013/R/eel e n. 133/2014/R/com e Delibera n. 136/2014/R/eel).

Esse sono elencate nel menù in alto ed includono i prezzi di energia e dispacciamento, di commercializzazione vendita, la componente di dispacciamento DISP bt, la tariffa relativa alla copertura dei costi del servizio di distribuzione e gli oneri afferenti il sistema elettrico ossia le componenti A,UC,MCT.

Per ulteriori informazioni sull’argomento, puoi consultare il sito www.autorita.energia.it

CO2 Neutral