Ricerca

Apri

Da

A

Categoria

ENEL SI CONFERMA NEL DOW JONES SUSTAINABILITY INDEX PER IL NONO ANNO CONSECUTIVO

13/09/2012

Comunicato Stampa

L’AD Fulvio Conti: “La conferma della nostra presenza nel Dow Jones Sustainability World Index evidenzia il nostro impegno nella creazione di valore di medio lungo periodo per tutti i nostri stakeholder.”
Sulla base dell’ultima rilevazione, i fondi etici hanno in portafoglio il 13,9% dell’azionariato istituzionale di Enel, ovvero il 6,8% del flottante.
Confermata anche la presenza di Endesa negli indici.

Roma, 13 settembre 2012 - Anche nel 2013, per il nono anno consecutivo, Enel farà parte del selettivo Dow Jones Sustainability World Index (DJSI World) e del prestigioso indice Europe di Dow Jones. L’indice World, in particolare, include solo 340 società al mondo, selezionate tra le maggiori 2.500, che risultano al top in termini di sostenibilità. E’ stata confermata la presenza negli indici Dow Jones anche di Endesa, controllata spagnola del Gruppo Enel.

L’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel, Fulvio Conti, ha detto: “Continuiamo a migliorare le nostre performance complessive nella sostenibilità economica, sociale e ambientale, nonostante l’incertezza derivante dall’attuale crisi finanziaria globale. La conferma di Enel nei principali indici di sostenibilità evidenzia il nostro costante impegno nella creazione di valore di medio-lungo periodo, nell’interesse di tutti i nostri stakeholder”.

Enel, presente in 40 Paesi di 4 continenti, nella graduatoria finale del Dow Jones Sustainability Index registra un ulteriore miglioramento delle performance in tutte e tre le dimensioni (economica, ambientale e sociale). Il total score del Gruppo Enel sulle tre dimensioni passa da 79 a 83. In particolare, nel comparto economico e in quello sociale, Enel conquista un punteggio tra i più alti rispetto alla media del settore utilities e migliora la sua performance ambientale rispetto a quella dell’anno precedente. Rispettivamente lo score relativo alla dimensione economica è pari a 90 rispetto a una media di settore di 65, quello sociale è di 85 rispetto a una media di 63 e quello ambientale è di 73 rispetto a una media di 54.

Lanciato nel 1999, il DJSI è il primo indice globale che traccia le performance di sostenibilità delle società leader a livello globale. Oggi l’insieme degli indici Dow Jones Sustainability gestisce circa 6 miliardi di dollari di asset attraverso una varietà di prodotti finanziari. Con circa 55 licenze, il DJSI è stato collegato a prodotti finanziari in 15 Paesi: una chiara indicazione della crescente tendenza degli investitori a utilizzare l'indice per integrare nei loro portafogli le rispettive strategie di sostenibilità.

Sulla base dell’ultima rilevazione, i fondi SRI hanno in portafoglio il 13.9% dell’azionariato istituzionale di Enel, ovvero il 6,8% del flottante.

 

Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet.  
Puoi scaricare la App Enel Mobile su :   Apple Store, Google Play e BlackBerry App World

 

 
 

Strumenti

  • Condividi
  • Delicious
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • Oknotizie
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Stumbleupon
  • Alerting
  • email
  • sms

Seleziona gli argomenti su cui desideri ricevere comunicazioni via e-mail nel caso di aggiornamenti.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Comunicati Stampa


Inserisci il numero di telefono del tuo cellulare e riceverai un SMS di notifica appena verrà pubblicato sul nostro sito un nuovo comunicato stampa.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Comunicati Stampa SMS


 

Le rinnovabili

Fotovoltaico

Fotovoltaico

Il fotovoltaico consente di trasformare l'energia associata alla radiazione solare in energia elettrica

Fotovoltaico

Eolico

Un impianto eolico è costituito da un insieme di aerogeneratori distribuiti sul territorio e connessi con un cavidotto interrato

Fotovoltaico

Idroelettrico

L’acqua è una fonte di energia pulita e rinnovabile e riveste un ruolo di assoluto primo piano dal punto di vista economico e ambientale

Geotermico

Geotermico

Fonte naturale di energia pulita, la geotermia rappresenta una risorsa rinnovabile e inesauribile nel tempo

Biomasse

Biomasse

Le sostanze di origine biologica rappresentano una promettente fonte di energia rinnovabile per la produzione di energia elettrica, calore e biocarburanti

Smart Grids

Smart Grids

Le reti intelligenti coniugano l’utilizzo di tecnologie tradizionali con soluzioni digitali innovative. E grazie a uno scambio di informazioni più efficace la gestione della rete elettrica diventa più flessibile

CO2 Neutral