Ricerca

Apri

Da

A

Regione

DA OGGI IL PUNTO ENEL DI VICENZA SI FA IN QUATTRO: FAMIGLIE E IMPRESE, GAS ED ELETTRICITA’

27/12/2006

Comunicato Stampa

Servizi Enel sempre più comodi e facili per tutti target di clientela: all’interno dei PuntoEnel che saranno aperti al pubblico, il nuovo sportello gas ed elettricità per il mercato libero e quello per il mercato elettrico vincolato.

A Vicenza, il PuntoEnel è in via Marani, 29. Gli orari di apertura sono dalle ore 8.30 alle ore 12.30 – dal lunedì al venerdì.

Quindici nuovi PuntoEnel per essere sempre più vicini alla clientela, mettendo a disposizione, sia alle famiglie che alle imprese, i servizi commerciali gas ed elettricità. Un primo passo per testare il gradimento da parte dei clienti e procedere poi al “raddoppio dei servizi” anche in tutti gli oltre 130 PuntoEnel sparsi sul territorio nazionale.

Due gli sportelli presenti all’interno dei PuntoEnel: a quello dedicato al mercato libero, potranno rivolgersi sia le piccole e medie imprese che scelgono di passare con Enel sul mercato libero dell’elettricità sia le imprese e le famiglie clienti del gas, settore completamente liberalizzato da più di tre anni.
Allo sportello dedicato al mercato elettrico vincolato potranno invece rivolgersi le imprese che non hanno optato per il mercato libero e le famiglie che potranno scegliere il proprio fornitore di elettricità soltanto a partire da luglio 2007.

Chiedere un nuovo contratto, modificarlo o disdirlo, comunicare la lettura del contatore, documentare il pagamento della bolletta, conoscere lo stato dei consumi e dei pagamenti, così come aderire alle offerte elettricità e gas di EnelBusiness - il mondo di servizi dedicato alle partite iva - sono soltanto alcune delle moltissime operazioni che i clienti potranno fare assistiti da personale esperto, in grado di fornire loro tutte le informazioni di cui hanno bisogno.

A Vicenza, il PuntoEnel è in via Marani, 29. Gli orari di apertura sono dalle ore 8.30 alle ore 12.30 – dal lunedì al venerdì.

I PuntoEnel vanno ad aggiungersi agli oltre mille sportelli QuiEnel presenti su tutto il territorio nazionale nei negozi Enel.si e Wind e all’interno di numerosi uffici postali e comunali.

A disposizione della clientela Enel anche un sito internet ricco di servizi commerciali sia per la clientela business (www.enelbusiness.it) sia per la clientela domestica del gas e dell’elettricità (www.enelgas.it e www.prontoenel.it), un servizio telefonico dedicato alle partite Ivache hanno scelto il mercato libero – 800 900 860 - e uno per la clientela del mercato vincolato - 800 900 800.

 
 

Strumenti

  • Condividi
  • Delicious
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • Oknotizie
  • Upnews
  • FriendFeed
  • Stumbleupon
  • Alerting
  • email
  • sms

Seleziona gli argomenti su cui desideri ricevere comunicazioni via e-mail nel caso di aggiornamenti.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Comunicati Stampa


Inserisci il numero di telefono del tuo cellulare e riceverai un SMS di notifica appena verrà pubblicato sul nostro sito un nuovo comunicato stampa.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Comunicati Stampa SMS


 

Le rinnovabili

Fotovoltaico

Fotovoltaico

Il fotovoltaico consente di trasformare l'energia associata alla radiazione solare in energia elettrica

Fotovoltaico

Eolico

Un impianto eolico è costituito da un insieme di aerogeneratori distribuiti sul territorio e connessi con un cavidotto interrato

Fotovoltaico

Idroelettrico

L’acqua è una fonte di energia pulita e rinnovabile e riveste un ruolo di assoluto primo piano dal punto di vista economico e ambientale

Geotermico

Geotermico

Fonte naturale di energia pulita, la geotermia rappresenta una risorsa rinnovabile e inesauribile nel tempo

Biomasse

Biomasse

Le sostanze di origine biologica rappresentano una promettente fonte di energia rinnovabile per la produzione di energia elettrica, calore e biocarburanti

Smart Grids

Smart Grids

Le reti intelligenti coniugano l’utilizzo di tecnologie tradizionali con soluzioni digitali innovative. E grazie a uno scambio di informazioni più efficace la gestione della rete elettrica diventa più flessibile

CO2 Neutral