Ambiente

Enel considera l'ambiente, la lotta ai cambiamenti climatici e lo sviluppo sostenibile fattori strategici nell'esercizio e nello sviluppo delle proprie attività e determinanti per consolidare la propria leadership nei mercati dell'energia.

In accordo con i codici etici di condotta che orientano i comportamenti ai princípi di responsabilità sociale, tutte le persone che operano nel Gruppo sono interessate e coinvolte ai fini del miglioramento continuo nella performance ambientale.

La politica ambientale del Gruppo Enel, considerando il rispetto degli obblighi e adempimenti legali come un prerequisito per tutte le sue attività, si fonda su tre princípi di base e persegue dieci obiettivi strategici:


Applicazione all'intera organizzazione di Sistemi di Gestione Ambientale riconosciuti a livello internazionale

Inserimento ottimale degli impianti industriali e degli edifici nel territorio, tutelando la biodiversità

Prevenzione e riduzione degli impatti ambientali con l'applicazione delle più avanzate tecnologie disponibili e delle migliori pratiche nelle fasi di costruzione, di esercizio e di smantellamento degli impianti

Leadership nelle fonti rinnovabili e nella generazione di elettricità a basse emissioni

Gestione ottimale dei rifiuti e dei reflui

Impiego efficiente delle risorse energe​tiche, idriche e delle materie prime

Sviluppo di tecnologie innovative per l'ambiente

Comunicazione ai cittadini, alle istituzioni e agli altri stakeholder sulla gestione e i risultati ambientali dell'Azienda

Promozione di pratiche ambientali sostenibili presso i fornitori, gli appaltatori e i clienti

Formazione e sensibilizzazione dei dipendenti sulle tematiche ambientali


Le emissioni complessivamente evitate nel 2013, grazie alla produzione di energia attraverso il parco di produzione a zero emissioni, ammontano a 104 milioni di tonnellate di CO2 equivalente. Enel, grazie a una maggiore produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili (+10%), dovuta alla crescita della capacità installata e a un buon livello di idraulicità, ha conseguito una riduzione del 16% rispetto alle emissioni del 2007, allineandosi con anticipo all'obiettivo di riduzione fissato per il 2020.

Produrre energia in modo sostenibile è possibile. Per questo il Gruppo punta sulla ricerca e sull'innovazione per sviluppare nuovi sistemi di generazione, ridurre il consumo di combustibili e abbattere le emissioni inquinanti.

L'impegno di Enel per l'ambiente è dimostrato concretamente dal miglioramento continuo delle prestazioni degli impianti.



- - -