PONTASSIEVE: ILLUMINAZIONE PUBBLICA, ENEL SOLE INSTALLA LED A MONTEBONELLO

Published on sabato, 6 febbraio 2016

Quasi concluso il lavoro sui 1500 lampioni distribuiti sull'intero territorio.

Anche nel 2016 sono in corso i lavori di ammodernamento dell'illuminazione pubblica sul territorio comunale. I lavori di Enel Sole sono adesso in corso a Montebonello dove, al momento, circa il 70% dei lampioni sull'abitato della frazione è stato dotato di fari illuminanti a led che hanno sostituito le vecchie lampade. Montebonello segue così ai recenti interventi a Molino del Piano e Santa Brigida ed in alcune zone di Pontassieve e Sieci.
Una volta conclusi i lavori di Montebonello la quasi totalità del territorio sarà coperta da lampioni a tecnologia a led, funzionali e a risparmio energetico. Su tutto il territorio (capoluogo e frazioni) sono oltre 1500 i punti luce e ne mancano circa 200 per concludere l'intera operazione di miglioramento dell'illuminazione che accompagna il progetto più ampio di risparmio energetico, partito nel 2013 con la convenzione con l'azienda incaricata del servizio.
I lavori vanno oltre alla manutenzione ordinaria e garantiscono maggiore efficienza necessaria per poter abbattere i costi di spesa e gestione anche nel futuro. La azienda incaricata del servizio ha, infatti, tra le tante voci specificate nella convenzione, anche l'obbligo di adeguare gli impianti alle nuove tecnologie in particolare a quelle per il risparmio energetico tramite luci led e a basso consumo, sollevando così l'Amministrazione dai costi di ammodernamento e dalle spese che sarebbero state invece necessarie per seguire le novità del mercato.
Oltre alla manutenzione e all'attenzione alle novità sulle tecnologie moderne, la convenzione - stipulata nel 2013 con Enel Sole - garantisce il servizio di pronto intervento attivo 24 ore su 24. Le situazioni che potrebbero mettere a rischio l'incolumità delle persone (codice rosso) saranno oggetto entro 3 ore di sopralluogo, i casi che comportano gravi interruzioni del servizio, come nel caso di tre o più lampade contigue non funzionanti, ma non comportano rischio di incolumità per le persone (codice giallo), saranno oggetto di verifica entra 24 ore. Mentre per i guasti che non rientrano nei codici rosso e giallo i tempi di risposta saranno di 48 ore dalla ricezione della segnalazione. Questo porterà a risposte più rapide e garantirà sicurezza.
Le segnalazioni dei guasti possono essere fatte dai cittadini tramite il numero verde 800.90.10.50, il fax 800.90.10.55 o tramite e-mail all'indirizzo sole.segnalazioni@enel.it, indicando il numero di lampione stampato in ogni punto luce.