CORTONA: NUOVO LOOK PER LA RETE ELETTRICA IN CENTRO STORICO, DOMANI I LAVORI

Published on giovedì, 5 maggio 2016

Dopo gli interventi di modernizzazione del sistema elettrico effettuati negli scorsi mesi in varie località di Cortona, prende il via una nuova fase di potenziamento di Enel Distribuzione sul territorio: domani, venerdì 6 maggio, l’azienda elettrica provvederà al restyling della rete nel centro storico attraverso il rinnovo degli impianti.
Le squadre operative Enel effettueranno la sostituzione delle apparecchiature elettromeccaniche e l’installazione di elementi di ottimizzazione tecnologica nelle cabine del centro, utili a migliorare l’automatizzazione della rete elettrica con benefici sia nelle situazioni ordinarie, con un migliore assetto dei carichi elettrici, sia in caso di disservizio, quando sarà possibile isolare con manovre in telecomando il tratto di linea danneggiato e restituire immediatamente elettricità al resto delle utenze. Le operazioni consentiranno anche di effettuare una ridefinizione complessiva dei carichi con una migliore distribuzione elettrica e maggiore efficienza del servizio.
I lavori devono essere eseguiti in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione programmata che Enel, grazie a bypass da altre linee, ha circoscritto quanto più possibile anche se i lavori porteranno benefici all’intero centro storico. I clienti sono informati attraverso affissioni nella zona interessata. Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati. Il Gruppo Enel è presente sul territorio anche con i Punti Enel per questioni commerciali di elettricità e gas.
Questo il piano dei lavori: venerdì 6 maggio, dalle ore 12:00 alle 18:00, via Guelfa civ. 2b, 26, 30, 34, 40, 44, 50, 56, da 60 a 64, da 68 a 70, da 74 a 76, da 25 a 31, 35, da 39 a 41, da 45 a 51, 55, 59, da 63 a 67, da 71 a 73, 77; via Mura del Mercato civ. 2, 42, da 1 a 5, 9, da 13 a 17, da 25p a 27, 31, 35, 43, 49, 61, 37; loc. Cinque Vie civ. 242, da 254 a 256, 235, 239, da 255 a 257, 265, da 267p a 269a, sn (senza numero); via Michelangelo civ. da 4 a 6, da 10 a 12, 16, 1, 1/b, da 7 a 7b, da 11 a 13, sn; via San Sebastiano civ. 4, 5, 11, 19, 25, da 31 a 33, da 37 a 41, sn, telec; via Roma civ. 38, da 46 a 48, da 52 a 54, da 37 a 39, 45, 49, 53, 59, sn; borgo San Vincenzo civ. 8, 14, da 20 a 22a, 26, da 30 a 36, da 3 a 11; via Giardino civ. 2, da 6 a 10, 16, 20, 7, 13, 19, da 25 a 27, sn; via Iannelli civ. 2, 8, da 5 a 7, 17, 21, da 25 a 27, 31, 37, 43; viale Mercato civ. da 2 a 4, da 1 a 9, da 13 a 17/a, 19p, sn; via Ghibellina civ. 20, da 24 a 26, 30, 36, 9, da 23 a 25; via San Benedetto civ. da 4 a 6, 10, da 17 a 19, sn; piazza Amendola civ. 2, 10, 322a, da 1 a 1a, 7, sn, 1; v.co Vigna civ. da 4 a 6, da 12 a 16, 3, 23, 27, sn; v.co Sant’Agostino civ. 2, 6, 10, da 11 a 13, 19; v.co Bacarelli civ. da 2 a 6, da 10 a 12, 1, 5; v.co della Rosa civ. 2, 8, 12, 16, 20, da 3 a 5; via Duomo Vecchio civ. da 2 a 4, da 1 a 3; via Sotto il Mercato civ. 322, 319, 323, sn; v.co Moro civ. da 2 a 6, da 3 a 5, 21, 25; loc. Piagge civ. da 274p a 278, 275, sn; via Armaioli civ. da 4 a 6, da 1 a 9; v.co del Cipresso civ. da 2 a 4, sn; v.co della Fogna civ. 10, 14, 9, 15; v.co della Luna civ. da 4 a 8; via Piazzanella civ. 280, 277; v.co Loreto civ. 2, 10, 3, 13, sn; v.co del Fosso civ. 6, 3, 9, 13; v.co Fabbrucci civ. da 4 a 6; v.co Uccelli civ. 10, 14, 18, 5; loc. Santa Maria Nuova civ. 3, sn; via Gioco Pallone sn; v.co Sernini civ. da 1 a 5; v.co del Baluardo civ. 10; v.co della Pergola civ. 7; v.co del Marzocco civ. 4; v.co Buio civ. da 1 a 1/a; v.co Orselli civ. 2a, 5, 9; piazza Diligenti civ. 2, 3; via Beato Guido civ. 3; frz. Calcinaio civ. 265; via del Molino civ. 5; via Cimitero sn; via del Fosso civ. 9; via Campana civ. 20; v.co Quintani civ. 3; v.co Iannelli civ. 1; via Ghi ....