FIRENZE, GIRO D’ITALIA: LUNEDÌ ENEL, SPONSOR DELLA MAGLIA ROSA, INAUGURA MOSTRA SU EMILIO CIOLLI

Published on sabato, 7 maggio 2016

Lunedì 9 maggio, alle ore 11:00, presso la sede Enel di Firenze in via Sella 81, verrà inaugurata la mostra dedicata a Emilio Ciolli, ciclista ed ex dipendente Enel che ha scritto pezzi importanti della storia del ciclismo toscano.
Al taglio del nastro interverranno il presidente del consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani, il presidente del Quartiere 2 di Firenze Michele Pierguidi, Emiliano Maratea e Marco Consorti degli affari istituzionali Enel Toscana e Umbria. Saranno presenti anche i familiari di Emilio Ciolli. Enel, main sponsor della Maglia Rosa del Giro d’Italia 2016 (6-29 maggio), promuove questa iniziativa in concomitanza con la prima settimana della Corsa Rosa che nel week end del 14 e 15 maggio approderà in Toscana con le tappe Foligno – Arezzo e con la cronometro del Chianti.
Emilio Ciolli, detto Ciollino e i’ Poccia, nacque a Figline Valdarno (Fi) il 27 gennaio 1933, scelse il ciclismo per passione e nel 1952 da dilettante trionfò nella Milano – Rapallo. Da professionista ha partecipato al Tour de France del 1962, a 6 Giri d’Italia, a un Giro del Belgio e un Giro del Delfinato. Grande lottatore, dopo la carriera ciclistica conclusasi nel 1964, durante la quale ha corso al fianco di grandi campioni, nel 1967 fu assunto in Enel dove ha lavorato tra Firenze e Prato con dedizione e competenza fino al 1998. È morto il 24 dicembre 2012.
Nella mostra di Firenze Enel lo ricorderà come esempio di un ciclismo sano e genuino, sport di passione e sacrificio che è una festa di comunità e di popolo.