ENEL: VA IN PENSIONE MARIO DELL'OMO, COLONNA PORTANTE DELL'ESERCIZIO RETE ELETTRICA SUL TERRITORIO

Published on lunedì, 31 ottobre 2016

Mario Dell'Omo, fiorentino doc e residente a Caldine nel Comune di Fiesole, va in pensione e saluta Enel, l'azienda elettrica in cui ha lavorato per 36 anni. Dell'Omo, assunto il 1° ottobre 1980, ha operato prima presso l'ufficio teletrasmissioni del distretto reparto telefonia per poi approdare al Compartimento nel settore tecnico della distribuzione. Successivamente ha assunto il ruolo di capo ufficio sistemi di teletrasmissioni e telecontrollo, poi capo ufficio pianificazione, fino a diventare responsabile telecontrollo e verifiche impianti dell'esercizio rete in Toscana e Umbria di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica.
Dell'Omo, stimato da tutti i colleghi, ottimo professionista e una delle colonne portanti dell'esercizio rete elettrica sul territorio, sempre presente con grande spirito di servizio sia nelle situazioni ordinarie sia nelle fasi di emergenza, è stato salutato con affetto dai colleghi della sede Enel di Firenze, in via Sella, che hanno voluto omaggiarlo con un meritato tributo.