NORCIA: SOLIDARIETÀ, L’ANSE ENEL AL FIANCO DELL’ISTITUTO SCOLASTICO DE GASPERI – BATTAGLIA

Published on mercoledì, 1 febbraio 2017

Questa mattina l’Anse Umbria (Associazione Nazionale Seniores Enel) ha consegnato un personal computer all’Istituto omnicomprensivo De Gasperi – Battaglia di Norcia: un piccolo ma importante gesto di vicinanza, amicizia e solidarietà che i soci dell’Anse umbra hanno voluto rivolgere ai loro corregionali più giovani, colpiti dal sisma.
A consegnare il nuovo pc alla dirigente scolastica dell’Istituto, Rosella Tonti, sono stati il presidente Anse Umbria Enzo Severini, i responsabili Anse Enel Energia Domenico Patacca e Paolo Sebastiani, il presidente dell’Unae Umbria Franco Micanti, e il Capo Unità operativa e-distribuzione (la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica) di Spoleto Claudio Maracaglia. “Un segno di attenzione e di dialogo intergenerazionale che è un seme di speranza” queste le parole che Enzo Severini ha rivolto agli studenti e alla dirigente scolastica, la quale ha ringraziato e apprezzato il dono di Anse.
L’Istituto scolastico De Gasperi-Battaglia di Norcia, peraltro, è stato anche tra i vincitori dell’ultima edizione del Play Energy, il concorso ludico didattico che Enel Energia rivolge alle scuole d’Italia, grazie al progetto “L’Ecocasa di oggi”, un gioco interattivo per il risparmio energetico: nei prossimi mesi gli studenti, che nel concorso sono stati seguiti dalla prof. Silvia Rotondi e dai tutor Enel, riceveranno la menzione speciale per il risultato conseguito.
Nell’occasione Enel Energia ha voluto sottolineare anche l’impegno e la grande umanità del collega del Punto Enel di Perugia, Francesco Montani, che insieme ad altri giovani del territorio ha dato vita all’Associazione “Per la vita di Castelluccio di Norcia onlus” con l’obiettivo di contribuire alla ricostruzione materiale e sociale di Castelluccio.