Pontassieve e Pelago - Nota Stampa Enel

Published on venerdì, 16 giugno 2017

Nel tardo pomeriggio una ditta che lavorava sulla sede stradale, in via della Rimembranza a Pelago, non per conto di Enel, ha tranciato un cavo interrato di media tensione provocando un disservizio elettrico sulla dorsale di media tensione che collega Pelago a Pontassieve e, per pochi minuti, a causa degli elevati carichi di elettricità in transito, anche su altre linee di media tensione che, collegate meccanicamente a quella danneggiata, erano entrate in servizio come riserva.
Le squadre operative di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, sono intervenute immediatamente e, coadiuvate dal Centro Operativo di Firenze, hanno effettuato manovre in telecomando e manuali all'interno delle cabine elettriche disalimentate, ripristinando gradualmente il servizio elettrico per la maggior parte dei clienti.
Attualmente permane un numero circoscritto di utenze privo di elettricità nelle zone di Travignoli e Camperiti a Pelago e di piazza Boetani, via della Repubblica e aree limitrofe di Pontassieve nord, che necessitano di interventi manuali più complessi.
E-distribuzione, scusandosi per il disagio, ricorda di essere stata a sua volta danneggiata da terzi e conta di ripristinare completamente il servizio entro le ore 21. Al termine degli interventi di ripristino saranno effettuati ulteriori controlli sui trasformatori delle cabine e sull'assetto dei carichi elettrici. E-distribuzione ringrazia i sindaci di Pontassieve, Pelago e Rufina per l'immediata collaborazione.