Certificati Bianchi

 

Che cosa sono i Certificati Bianchi?

I Certificati Bianchi vengono riconosciuti dal Gestore dei Mercati Energetici (GME) a fronte di una riduzione di consumi di energia primaria, ottenuta per interventi di efficientamento nelle aziende produttive, di servizi e sul terziario.

I Titoli di Efficienza Energetica (TEE) vengono riconosciuti per 5 anni; fanno eccezione gli interventi sull’involucro edilizio dove valgono 8 anni e la cogenerazione CAR dove valgono 10 anni.

Il contributo economico derivante dai TEE può abbattere significativamente i tempi di rientro di un investimento in efficienza energetica. Tale meccanismo è indicato nella Strategia Energetica Nazionale come strumento principale per incentivare l’innovazione per l’efficienza energetica.

 

Offerta

Enel svolge attività tecnico-gestionali su tematiche legate all'Efficienza Energetica (EE). Svolgimento di studi preliminari e di fattibilità, rivolti alla progettazione e alla realizzazione di interventi di efficienza energetica che, in ambito industriale o per la Pubblica Amministrazione, possono essere basati anche su propri investimenti.

Enel offre supporto alle aziende che realizzano interventi di efficienza energetica presso i propri siti al fine di ottenere Certificati Bianchi, secondo quanto stabilito dai Decreti Ministeriali del 20 luglio 2004. Il lavoro svolto da Enel per i suoi Clienti consiste nel supportali nel percorso burocratico necessario al conseguimento dei TEE, senza alcun onere a carico dei suoi Clienti. Solamente una volta ottenuti i TEE, a Enel ne verranno riconosciuti una quota parte.

Attività a supporto
Enel offre supporto alla bancabilità , garantendo consulenza tecnica per promuovere la realizzazione su larga scala di interventi di efficienza. Enel dà anche supporto tecnico attraverso un servizio di consulenza per la rendicontazione in: Titolarità di progetti, Grandi Progetti , PPPM (Proposte di Progetto e Programma di Misura). Il tutto con la garanzia di acquisto e la garanzia di ritiro: prezzo minimo garantito; anticipo di cassa; pluriennali in linea con la borsa.

Principali ambiti di interesse:

  • Industriale
  • Terziario
  • Alimentare
  • Alberghiero
  • Metalmeccanico

     

I vantaggi dei Certificati Bianchi


Garanzia e Professionalità
La società è stata riconosciuta come Società per i servizi energetici (c.d. E.S.Co.) già nel 2005. Nel 2013 Enel ha ottenuto il riconoscimento Uni En 11.352:2014. Enel opera attraverso EGE (Esperto Gestione Energetica) qualificati ed è Certificata SOA.

Esperienza e conoscenza del mercato
Attiva su tutto il territorio nazionale, Enel vanta un portfolio di clienti in vari settori: civile, industriale e terziario. I molteplici progetti realizzati sin dal 2005, a supporto di primarie società e aziende nazionali, decretano di fatto, per numeri e importanza progettuale, la sua leadership nel mercato italiano dell’EE, ottenendo ampi consensi e riconoscimenti nel settore. Enel ha ottenuto brillanti risultati con progetti sviluppati per acciaierie, fonderie, aziende metalmeccaniche, produzione alimentare e agricole.

Opportunità di abbattimento dei costi di intervento per la riqualificazione di impianti ed edifici
Gli interventi di EE, sono spesso eseguiti sugli impianti che utilizzano nel ciclo produttivo energia elettrica, termica, frigorifera e che necessitano di migliorare l’isolamento termico degli involucri, abbattendo dispersioni e perdite.

Risparmio economico
Sui costi per l’acquisto delle fonti energetiche primarie c'è un risparmio immediato, inoltre c'è anche un guadagno di immagine e visibilità per l’azienda che opera nel rispetto dell’ambiente e al fine del raggiungimento degli obiettivi previsti dal Protocollo di Kyoto.