Risparmio ed efficienza nell'edilizia

Pubblicato il venerdì, 28 marzo 2014

In Italia si spendono ogni anno 47 miliardi di euro per i consumi energetici, termici ed elettrici, negli edifici. La maggior parte di queste risorse (45,2 miliardi) è destinata agli edifici residenziali, la parte restante prevalentemente per le 52.000 scuole e i 13.700 edifici pubblici.

I dati sono contenuti in un rapporto su “Ristrutturazione edilizia e riqualificazione energetica e urbana” realizzato da Cresme (Centro Ricerche Economiche Sociali Mercato Edilizia) e presentato a fine febbraio a Roma.

Lo studio sottolinea in particolare le ingenti risorse utilizzate per il riscaldamento/raffrescamento degli edifici italiani, dovute alla loro anzianità (la metà di quelli pubblici, per esempio, ha più di 70 anni) e allo scarso ricorso ad adeguati accorgimenti per l'isolamento degli ambienti.

Sarebbe sufficiente intervenire sul 20% degli edifici per abbattere del 10% i consumi energetici complessivi degli edifici e i relativi costi.

Anche il Cresme conferma così che, in questo momento, l'edilizia residenziale rappresenta il maggiore settore di efficientamento energetico in Italia, nonché un fondamentale veicolo di innovazione e di sviluppo economico e occupazionale.

Si tratta inoltre di un settore già maturo dal punto di vista economico e tecnologico, per cui i principali ostacoli da superare sono soprattutto di due tipi: da un lato le barriere burocratiche e finanziarie, dall'altro la ancora ridotta consapevolezza dei cittadini.

Enel è fortemente impegnata su questi fronti, sia con attività di comunicazione e informazione, sia con soluzioni tecnologiche d'avanguardia. I progetti Energy@home e Info+, per esempio, sono destinati a ridurre e a rendere più efficienti i consumi, ma anche ad accrescere la cultura dell'energia e la consapevolezza dei clienti.

L'iniziativa Enel Green Solution offre invece una serie di prodotti e soluzioni “chiavi in mano” in grado di assicurare il massimo livello di efficienza energetica per le varie esigenze domestiche qualunque abitazione.