Road Show, il giro d'Italia di Enel

Pubblicato il lunedì, 21 luglio 2014

Procede su tutto il territorio nazionale il Road Show di Enel, tour itinerante avviato nel 2013 come momento di incontro e dialogo con i consumatori e le loro associazioni. A rappresentare l'azienda Fabrizio Iaccarino, responsabile Associazioni e Stakeholder di Enel: “Tramite i Road Show, Enel mira a instaurare un contatto diretto con il territorio, per accogliere le richieste degli utenti e confrontarsi con loro. Tra i clienti c'è una forte domanda di incontrare Enel, cui siamo felici di rispondere. Le associazioni dei consumatori hanno aderito all'iniziativa sin dalla sua introduzione, partecipando in maniera attiva”.

Ogni tappa dello show, benché simile alle altre nel programma, riesce a trovare una sua caratterizzazione. “A livello nazionale c'è una base comune di richieste, associate a particolarità regionali: in Veneto si è parlato dell'emergenza neve, a Palermo ci aspettiamo domande su aspetti specifici legati al territorio e così via. Anche nel 2014 – prosegue Iaccarino – stanno prendendo parte agli incontri i rappresentanti di tutte le 18 associazioni di consumatori riconosciute dal Ministero dello Sviluppo Economico”.

Il Road Show è solo una delle iniziative che testimoniano la grande attenzione di Enel per i suoi clienti. Tra queste c'è il Sales Code, il protocollo di autoregolamentazione di cui Enel si è dotata da tempo. “Il Sales Code, codice di vendita sviluppato dalla Divisione Mercato, rientra negli strumenti messi in atto da Enel per assicurare trasparenza e tutela dei suoi clienti” spiega Iaccarino. “Siamo stati i primi in Italia a varare una regolamentazione a cui le persone che rappresentano Enel si devono attenere. È essenziale che i consumatori si sentano sicuri e garantiti nel momento in cui vengono contattati dal nostro personale, che deve essere riconoscibile e deve gestire la trattativa col cliente rispettando sia i principi del nostro Codice Etico che del Sales Code”.