Il sole rende l'Italia più verde

Pubblicato il venerdì, 12 settembre 2014

L'evoluzione del mondo dell'energia, con la diffusione della generazione distribuita, sta trasformando un numero sempre più elevato di utenti in prosumer. Il neologismo indica la sintesi tra produttore e consumatore di energia, il prototipo del cliente della città del futuro. È sufficiente possedere un piccolo pannello fotovoltaico sul tetto della propria abitazione per consumare energia “fai da te” e immettere in rete la quantità prodotta in eccesso: una strada intrapresa, secondo i dati diffusi da Legambiente, da milioni di italiani.

Nel 2013 sono stati registrati 470mila impianti fotovoltaici, con una crescita di ben 130mila esemplari rispetto all'anno precedente. A oggi i pannelli solari, da soli, consentono l'indipendenza energetica a circa otto milioni di famiglie. Un vero e proprio boom che non si limita al fotovoltaico, ma interessa tutta la produzione di energia da fonti rinnovabili. Nel nostro Paese sono presenti oggi circa 700mila generatori di energia alternativa ai combustibili fossili in oltre 8.000 Comuni, e il numero potrebbe aumentare per effetto dei regolamenti adottati in diversi municipi che impongono l'installazione di impianti fotovoltaici nelle nuove abitazioni.

Enel contribuisce alla produzione green del nostro Paese allacciando alla rete 540mila prosumer e con il lancio sul mercato di Enel Green Solution, le offerte “chiavi in mano” di Enel Energia. Con un investimento semplice e vantaggioso sarà possibile, installando un impianto fotovoltaico “domestico”, rendere la casa più efficiente e moderna e diminuire il costo della bolletta. L'impianto ha una vita media di circa 25 anni e prevede il meccanismo dello scambio sul posto, che consente di immettere in rete l'energia elettrica prodotta (ma non immediatamente consumata) per poi prelevarla in un secondo momento per i propri consumi.

Oltre alle detrazioni fiscali di cui si potrà usufruire fino al 31 dicembre, Enel Energia offre la promozione Interessi No Problem per rateizzare l'importo senza interessi e costi accessori.