Nuovi Centri Satellite Enel per migliorare il servizio elettrico

Pubblicato il lunedì, 15 settembre 2014

Enel ha completato i lavori per la realizzazione di due Centri Satellite, snodi della distribuzione di energia che permettono di ridefinire l'assetto della rete elettrica.

Le nuove infrastrutture si trovano in provincia di Caserta, nei comuni di Aversa e Santa Maria a Vico, e consentiranno la migliore erogazione del servizio a oltre 21.000 clienti, tra famiglie e attività commerciali. L'impianto garantirà una maggiore efficienza delle linee non solo nei comuni interessati, ma anche nelle zone limitrofe.

In caso di guasto i tecnici potranno isolare i tratti di linea coinvolti eseguendo manovre a distanza. In questo modo sarà possibile, in breve tempo, rialimentare la maggior parte della clientela ancor prima di effettuare l'intervento sul posto. I lavori, che hanno richiesto una durata di circa quattro mesi, sono stati svolti nel pieno rispetto dell'ambiente e della sicurezza dei lavoratori e della cittadinanza.

Sono state realizzate nuove linee di media tensione interrate, che si diramano dal Centro Satellite per distribuire l'energia elettrica nell'area. Di ultima generazione le apparecchiature installate all'interno della struttura: impianti che garantiscono tempi rapidi di intervento in caso di guasto.

La costruzione dei Centri avrà un notevole impatto sulla quotidianità di cittadini e imprese. Prima dell'intervento, un semplice guasto alla linea principale avrebbe portato all'interruzione dell'erogazione di energia su tutta la rete. Ora, grazie alle apparecchiature installate, sarà possibile individuare facilmente i guasti e ottenere una migliore qualità del servizio elettrico, riducendo numero e durata delle interruzioni.  La realizzazione dei nuovi Centri Satellite fa parte del piano di interventi che Enel ha messo in campo nei territori in cui opera, per garantire un continuo miglioramento del servizio a tutti i clienti.