Enel, la gestione pratiche dei clienti è sempre più paperless

Pubblicato il venerdì, 28 novembre 2014

La rivoluzione paperlessmessa in atto da Enel nelle relazioni con i suoi clienti prosegue con nuovi strumenti. L'obiettivo è rendere familiare a circa 31 milioni di consumatori, tra Enel Servizio Elettrico e Enel Energia, l'uso di servizi online e dispositivi innovativi. La riduzione del cartaceo coniuga così alfabetizzazione digitale e rispetto dell'ambiente, con risparmio di risorse (dagli alberi all'acqua) e riduzione di emissioni climalteranti.

Le misure adottate per agevolare il contatto con il cliente sono molteplici. Da oltre un anno in 78 Punto Enel italiani gli addetti all'accoglienza utilizzano i tablet per mostrare offerte e soluzioni personalizzate, così come per trasmettere informazioni in tempo reale ai consulenti del desk di vendita o di gestione. Ciò consente di selezionare l'offerta commerciale più adatta al cliente e risolvere rapidamente le sue esigenze.

Nei Punto Enel di Modena, Palermo, Firenze, Savona e Ancona è possibile sottoscrivere contratti mediante firma elettronica avanzata. Il cliente firma il contratto con una penna speciale direttamente sul tablet, che memorizza caratteristiche biometriche come velocità, pressione, accelerazione. Il valore legale è lo stesso di una firma autografa apposta su un documento cartaceo. Il contratto viene subito archiviato in formato elettronico, in modo sicuro e senza possibilità di modifica.

In tutti i 131 Punto Enel d'Italia è sempre possibile prenotare un appuntamento collegandosi al sito web Enel, riducendo i tempi di attesa.

L'utilizzo della carta è in via di abolizione anche per la fatturazione, i pagamenti e altre operazioni. Oltre un milione di clienti Enel ricevono la bolletta direttamente via e-mail subito dopo la sua emissione. In questo modo il documento non rischia di essere smarrito, può essere archiviato elettronicamente e pagato online con carta di credito o prepagata, PostePay, Pay Pal, Mybank.

La bolletta può essere pagata anche tramite l'App Enel Energia, disponibile per iOs e Android. Con un semplice click sul proprio smartphone o tablet il cliente può gestire tutti gli aspetti della propria utenza: inviare l'autolettura, sapere quando effettuarla, verificare i propri consumi e pagamenti e individuare il Punto Enel o il negozio partner EnelMia più vicino.