È più facile essere efficienti

Pubblicato il venerdì, 5 dicembre 2014

Da anni lo Stato mette a disposizione una serie di incentivi a chi intende effettuare interventi di efficientamento nella propria abitazione con prodotti come caldaie a condensazione, infissi, pompe di calore, solare termico.

La principale forma di incentivo è la detrazione fiscale, che prevede la sottrazione dalle imposte di una quota-parte della spesa sostenuta per l'intervento. La detrazione per l'efficientamento energetico ha un'aliquota del 65% recuperabile nell'arco di dieci anni: in altri termini, un intervento del costo di 3.000 euro avrà un importo detraibile pari a 1.950 euro, che corrisponde a un rimborso annuo di 195 euro.

Vi sono poi altri tipi di aliquote, al 50%, per interventi specifici come l'installazione di un pannello fotovoltaico. Da qualche anno è possibile ottenere il Conto energia termico. La sua particolarità risiede nel fatto che è un meccanismo incentivante ma non di detrazione, essendo un rimborso diretto erogato dal GSE per un periodo che va tra i due e i cinque anni.

Luca Meini, responsabile Permitting, Incentivi e Business Valuation di Enel Energia, spiega: “L'agevolazione riguarda tutti i contribuenti che possiedono la disponibilità dell'immobile oggetto di intervento a qualsiasi titolo (proprietà, affitto, comodato d'uso). Anche il coniuge, se ha la stessa residenza, può fare una richiesta di detrazione fiscale. L'altra condizione è effettuare il pagamento e essere intestatario della fattura.”

L'iter necessario per usufruire della detrazione prevede che il pagamento sia effettuato tramite bonifico bancario o postale, specifico per le detrazioni fiscali. Entro 90 giorni dalla fine dei lavori occorre poi trasmettere all'Enea, per via telematica, la scheda informativa relativa agli interventi.

Enel Energia ha lanciato un'offerta “chiavi in mano” per rendere ancora più semplice e conveniente l'efficientamento energetico di case e uffici. Con l'acquisto di un prodotto Enel l'intero processo è a carico di Enel Energia: dalle pratiche autorizzative alle richieste di detrazione fino all'installazione del prodotto. “Un ulteriore servizio offerto da Enel, altrettanto importante, è l'individuazione del tipo di incentivo che può essere richiesto per uno specifico intervento. Spesso infatti si inoltrano richieste errate dovute a una mancata comprensione della normativa” osserva Meini.

Tutte le offerte di Enel Energia, per prodotti e servizi ad alta efficienza, sono disponibili sul sito www.enelenergia.it .