La solidarietà di Enel arriva a Catanzaro

Pubblicato il venerdì, 15 maggio 2015

Enel Cuore, la Onlus di Enel che dà vita a iniziative di solidarietà sociale in particolare verso l'infanzia e la terza età, e il Punto Enel di Catanzaro hanno consegnato un contributo di 15mila euro all'associazione locale L'Alveare, che da anni promuove progetti per favorire l'autonomia e l'integrazione delle persone con disabilità intellettiva.

Con i fondi devoluti da Enel, l'Associazione acquisterà un trattore che sarà utilizzato in un terreno (ubicato nel Comune di Belcastro e avuto in comodato d'uso dalla Provincia di Catanzaro) sul quale è stata realizzata una fattoria sociale, dove dodici ragazzi con disabilità svolgono attività agricole affiancati da volontari.

L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto Nel Cuore del Punto Enel, che prevede l'erogazione di un contributo a sostegno di progetti di solidarietà (proposti da Onlus o da organizzazioni no-profit) individuati dai Punto Enel del territorio nazionale che si distinguono per i risultati raggiunti. Tra questi, il Punto Enel di Catanzaro, che dopo un'attenta valutazione ha scelto di destinare il contributo all'Associazione L'Alveare. 

A consegnare simbolicamente il maxi-assegno di 15.000 euro a Gaetano Dell'Acqua, Vice Presidente dell'Associazione L'Alveare, sono stati Vincenzo Perla, Responsabile Mercato Enel – Area Territoriale Campania e Calabria, Paolo Di Filippo, Responsabile dei Punti Enel di Campania e Calabria, e Assunta Aloi, Responsabile del Punto Enel di Catanzaro.

“Grazie all'impegno e alla professionalità dei consulenti che operano quotidianamente a servizio dei clienti - ha dichiarato Vincenzo Perla - il Punto Enel di Catanzaro nel 2014 è stato tra i migliori d'Italia. A testimonianza di quanto l'azienda sia integrata nelle realtà locali in cui opera, a beneficiare di tale risultato sarà un'associazione conosciuta e apprezzata, che quotidianamente svolge la sua attività a favore di ragazzi del territorio”.

“Dalla sua nascita ad oggi - ha concluso Perla - Enel Cuore ha destinato circa 54 milioni di euro alla realizzazione di 655 progetti in Italia e all'estero. Premiare un'associazione come “L'Alveare”, che sostiene giovani con disabilità, ci rende orgogliosi”.