Giro d’Italia, Enel in rosa

Pubblicato il mercoledì, 3 febbraio 2016

Per vincere una corsa difficile come il Giro d’Italia, la manifestazione ciclistica che attraversa le strade italiane da quasi un secolo, c’è bisogno di tanta energia. Non a caso, per i prossimi tre anni, la manifestazione avrà come top sponsor Enel, l’azienda elettrica leader nel Paese.

Il nostro nuovo logo campeggerà sulla celebre maglia rosa indossata ogni giorno dal corridore in testa alla classifica generale della corsa, che prenderà il via il 6 maggio da Apeldoorn (in Olanda) e si concluderà il 28 maggio a Torino.

La 99esima edizione della manifestazione era stata presentata lo scorso maggio a EXPO (cui abbiamo preso parte come Official Global Partner) con lo slogan “La corsa più dura nel mondo nel Paese più bello del mondo”. Enel accompagnerà dunque i campioni del ciclismo in un viaggio di oltre 3.000 chilometri attraverso la Penisola. Un percorso che come di consuetudine sarà in grado di unire comunità, territori e generazioni diverse con la passione per le due ruote.

Oltre al nostro logo sul petto la maglia rosa presenterà, stilizzato su un fianco, il “trofeo senza fine” che il vincitore della manifestazione alzerà al cielo dal palco di Torino. La maglia azzurra, rossa e bianca (che indicano rispettivamente i leader delle classifiche della montagna, di quella a punti e di quella dei giovani) prevedono sulla manica destra #Giro (l’hashtag ufficiale della corsa sui social media) e sul fianco un tulipano, in omaggio alla partenza dall’Olanda.

All’evento di presentazione delle maglie era presente il nostro responsabile Mercato Italia Nicola Lanzetta. “La collaborazione con il Giro d’Italia è naturale per Enel se pensiamo ai nostri numerosi punti in comune, a partire dall’importanza del territorio. La mobilità a zero emissioni della corsa rappresenta una delle principali partite che stiamo giocando da anni, con la progettazione e l’installazione di sistemi di ricarica per auto e biciclette elettriche. Infine, le persone: tra gli oltre 12 milioni di appassionati che seguono il Giro ogni anno ci sono tanti dei nostri 30 milioni di clienti”.

In base all’accordo di tre anni, sponsorizzeremo anche l’edizione del centenario della corsa, nel 2017. “Così come il Giro attraversa le strade del Paese da quasi un secolo, Enel fornisce energia a tutta Italia da oltre cinquant’anni” conclude Lanzetta. “Condividiamo con il Giro valori come tradizione e propensione al futuro: abbiamo entrambi una lunga storia alle spalle, ma lavoriamo ogni giorno con l’obiettivo di rinnovarci”.