L'energia (smart) che accende il risparmio

Pubblicato il venerdì, 19 febbraio 2016

Consumare meno e meglio, utilizzando le risorse in modo efficiente e rendendo più sostenibile la vita di ogni giorno. È il leitmotif di aziende, amministrazioni pubbliche, società di servizi e consumatori. Grandi multinazionali e singoli cittadini, governi e piccole imprese si ritrovano oggi a condividere l'esigenza di ideare e percorrere insieme nuovi modelli di sviluppo sia a livello globale che della normale quotidianità domestica.

Grandi città e singoli appartamenti hanno oggi un numero sempre più alto di possibilità per consumare in modo intelligente. La rivoluzione smart che accomuna un numero crescente di centri urbani è riproducibile in scala domestica con soluzioni che migliorano le nostre abitudini quotidiane senza stravolgerle, e rendendole più semplici, sostenibili e vantaggiose.

L'efficienza energetica entra in casa grazie a soluzioni che coniugano risparmio economico e riduzione dei consumi migliorando anche comfort e benessere. Enel Energia offre ai suoi clienti la possibilità per beneficiare di questo connubio virtuoso grazie a prodotti innovativi in grado di trasformare in modo tanto semplice quanto radicale la vita domestica. Gli esempi sono molti e basta citarne alcuni per comprendere i vantaggi che derivano da alcune soluzioni a portata di mano e su misura:

  • Le caldaie a condensazioni smart garantiscono maggiore comfort e riduzione degli sprechi grazie a un sistema di gestione "intelligente" a distanza tramite smartphone e tablet;
  • Le lampadine a LED producono la stessa quantità di luce di quelle a incandescenza, ma consumano molto meno permettendo un risparmio nei consumi sino al 90% rispetto alle lampadine tradizionali;
  • Gli scalda acqua a pompa di calore fanno risparmiare energia elettrica fino al 75% in meno rispetto a uno scaldabagno elettrico tradizionale;
  • Gli impianti fotovoltaici per il consumo domestico permettono di usare elettricità pulita nella vita di tutti i giorni. L'energia prodotta nelle ore diurne è gratuita e non inquina. Se non è consumata immediatamente viene valorizzata economicamente grazie al meccanismo dello scambio sul posto;

La casa smart non è un progetto per il futuro, ma una possibilità di oggi. Con l'aiuto della tecnologia, semplici accorgimenti e piccoli interventi, ridurre le spese e i consumi quotidiani è un obiettivo sempre più alla portata di tutti.