Toscana: la geotermia si impara a scuola

Pubblicato il martedì, 9 febbraio 2016

A Santa Fiora, in provincia di Grossetto (Toscana), la geotermia si impara sui banchi di scuola. Enel Green Power ha infatti firmato un accordo con l'Istituto tecnico economico (Ite) del comune amiatino per dare il via a un corso sperimentale di formazione per i giovani studenti dedicato alle conoscenze delle tecnologie geotermiche e alla loro integrazione con le competenze professionali già previste nell'insegnamento.

"Il rapporto tra scuola e lavoro a Santa Fiora si consolida e concretizza" ha sottolineato Federico Balocchi sindaco del comune amiatino in provincia di Grosseto. "La collaborazione con Enel Green Power consente di aprire un percorso che faciliterà l'accesso all'azienda dei ragazzi che frequentano l'Ite. Di questo risultato ringraziamo la scuola e Enel per la disponibilità dimostrata".

"Per la scuola è molto importante rendere organica la relazione con una grande azienda come Enel. I nostri ragazzi avranno una motivazione in più e un'offerta formativa certamente più ricca, proprio nel territorio". Ha affermato Fabio Maria Risolo, dirigente dell'Istituto.

Il corso sperimentale prenderà il via nel mese di marzo 2016 e vedrà in cattedra docenti dell'Istituto, per le lezioni tecniche generali, ed esperti di Enel Green Power per l'insegnamento specifico sulla geotermia e sulle caratteristiche tecniche di impianti e tecnologie. Il corso destinato ai diplomati degli ultimi tre anni che hanno frequentato l'Ite stesso e ai diplomandi dell'attuale anno scolastico.

Il percorso formativo prevede una prova d'esame con verifica finale corredata da certificazione dell'Agenzia formativa abilitata che permetterà agli alunni dell'Ite di accedere ai prossimi colloqui organizzati da EGP per la selezione dei candidati da inserire nelle graduatorie interne utili alle future assunzioni.

L'Ite di Santa Fiora era l'unico istituto tecnico di un comune del distretto geotermico toscano sede di impianto che non rilasciava un titolo di studio riconosciuto come valido per l'accesso alle selezioni Enel. Grazie all'accordo, già da quest'anno scolastico, anche i ragazzi del Tecnico economico di Santa Fiora avranno la possibilità di fare domanda per inserirsi nelle graduatorie di EGP.