Programma Best: under 35 italiani a scuola di startup nella Silicon Valley

Pubblicato il martedì, 29 marzo 2016

Ultimi giorni per partecipare al bando di concorso del programma Business Exchange and Student Training (BEST) e candidarsi a una borsa di studio che offre la possibilità agli under 35 italiani di volare nella Silicon Valley e imparare a costruire e gestire una startup innovativa.

Il Programma BEST, promosso da Invitalia e BEST Steering Committee, è sostenuto da Enel ed intende favorire la crescita dell'imprenditorialità italiana e dell'innovazione tecnologica mediante partnership con aziende e università americane e un percorso di formazione che includa anche un periodo di internship presso aziende della Silicon Valley per acquisire le capacità necessarie per lanciare e gestire una propria start-up.

La scadenza per presentare l'application è il 31 marzo; dovrà pervenire elettronicamente alla Commissione Fulbright all'indirizzo BEST@fulbright.it, unitamente ai documenti indicati nel bando di concorso. I borsisti BEST verrano designati a giudizio insindacabile da un Comitato di Selezione nominato dalla Commissione Fulbright.

Le borse di studio BEST sono dedicate ai cittadini italiani under 35 in possesso di laurea triennale o Laurea vecchio ordinamento o Laurea Magistrale o Dottorato di ricerca oppure frequenza di un Dottorato di Ricerca. I requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda.

Per l'anno accademico 2016-17 il programma prevede l'assegnazione di minimo 3 borse di studio per la frequenza di corsi intensivi in entrepreneurship and management della durata di tre mesi presso Santa Clara University, California, nella Silicon Valley. Al termine della frequenza dei corsi è previsto un internship della durata di tre mesi presso una delle società americane operanti nella Silicon Valley. La borsa di studio include:

  1. copertura delle tasse universitarie  (tuition)
  2. alloggio (housing)
  3. stipendio mensile di circa $ 1.000
  4. assicurazione medica (health insurance)
  5. rimborso forfettario di Euro 1.500 per le spese di viaggio andata e ritorno tra l'Italia e gli Stati Uniti e per l'ottenimento del visto di ingresso negli Stati Uniti 

I corsi si svolgeranno da agosto/settembre 2016 a febbraio/marzo 2017. Al rientro in Italia sarà disponibile un programma di affiancamento con attività finalizzate all'ulteriore sviluppo della "business idea" dei borsisti.