Tecnologie e innovazione per il futuro green dell'Italia

Pubblicato il lunedì, 21 novembre 2016

Un confronto ampio e diretto con i massimi livelli istituzionali e del business sul tema della crescita e della sostenibilità ambientale per un mondo e un'economia più green. È questo il tema al centro di Green Day, l'evento promosso dall'Università LUISS Guido Carli di Roma, in programma domani a partire dalle 9.30 presso la sede dell'ateneo. 

L'iniziativa si propone infatti come una giornata di riflessione ad ampio raggio sui diversi aspetti legati al tema dello sviluppo sostenibile e della green economy, attraverso il coinvolgimento di accademici, professionisti, aziende e istituzioni e alla luce di quanto emerso in occasione della XII conferenza della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP22), che si è svolta dal 7 al 18 novembre in Marocco.

Ad aprire i lavori della giornata sarà il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, che darà il via al primo "Green day" organizzato dalla LUISS con il patrocinio del ministero dell'Ambiente, la collaborazione della rivista Formiche e dell'associazione AGOL e il supporto di Enel e Leonardo. 

A discutere di sviluppo sostenibile e politiche ambientali, oltre al ministro interverranno in apertura l'eurodeputata Simona Bonafè, l'amministratore delegato di Telespazio Luigi Pasquali, il direttore generale della LUISS Gianni Lo Storto, il responsabile degli Affari Istituzionali Italia di Enel Massimo Bruno, il direttore del Centro Studi Americani Paolo Messa e il vescovo ausiliario di Roma, Monsignor Lorenzo Leuzzi

La giornata proseguirà poi attraverso tre panel tematici: il primo è dedicato a Energia smart, città intelligenti, al quale interverrà per Enel il Responsabile Mercato Italia Area Centro Davide Ciciliato. Il secondo si focalizza sul tema Alta tecnologia al servizio del pianeta e delle persone, e vederà tra gli altri il contributo di Dianamaria Pacchioni, responsabile Innovazione e New Business Mercato Italia di Enel. Il terzo infine è intitolato Il cibo, il clima che cambia, l’accesso all’energia, con l'intervento per la nostra azienda di Andrea Valcalda, responsabile Sostenibilità di Enel.

Enel sarà inoltre presente al Green Day con uno stand in cui sarà possibile scoprire servizi e prodotti innovativi sviluppati per sostenere la domanda di efficienza energetica e soluzioni di mobilità sostenibile.