Maratona delle Dolomiti, casa Enel

Pubblicato il giovedì, 29 giugno 2017

30 tavole per i 31 anni di Maratona dles Dolomites-Enel. Sarà un’edizione d’autore la nuova gara ciclistica in Val Badia (Trentino Alto Adige), sponsorizzata per il decimo anno da Enel. Per celebrare il traguardo, che domenica 2 luglio vedrà impegnati 9mila amatori sul circuito in partenza da La Villa, sono stati raffigurati e raccolti in mostra dall’illustratore Riccardo Guasco, in arte Rik, i momenti più salienti della manifestazione: dagli scatti alla partenza ai testa a testa dell’arrivo, con richiami alla spettacolarità naturale delle Dolomiti o alle tipicità gastronomiche regionali, sempre con quel tipico tratto che fa di Rik uno dei migliori interpreti contemporanei della tradizione cubista e futurista.

La gara, trasmessa in diretta su Rai3 e ispirata quest’anno al tema dell’Amur (l’amore in lingua ladina), si svolgerà dalle 6.30 alle 12. Ai concorrenti viene data la possibilità di cimentarsi in tre diversi percorsi: il giro classico del Sellaronda (55 km per 1780 metri di dislivello), il giro medio (106 km per 3130 metri di dislivello) o la vera e propria maratona (138 km per 4230 metri di dislivello). Per i bimbi fra i 6 e i 12 anni è invece prevista una gara la mattina di sabato 1° luglio: la Marathon for Kids-Sportful, al via da Corvara.

Al suo decimo anno di sponsorizzazione, Enel sarà ancora più “social”. Oltre ad aver allestito nella lounge dell’hotel Col Alto di Corvara lo spazio informativo “Casa Enel”, attivo dalle 9 alle 19 per ogni giorno di competizione, nel villaggio sportivo gestirà un ulteriore spazio per attività di Instant Print e Photoboot: ai visitatori viene offerta la possibilità di autoscattarsi foto davanti a uno scenario digitale a scelta, indossando gadget e ottenendo l’immagine direttamente su Facebook attraverso un link, o stampata in formato polaroid. Anche gli spettatori, nel frattempo, possono osservare in anteprima quali scenari vengono selezionati. Nella modalità photoboot è a disposizione  un servizio countdown per perfezionare al meglio la propria posa, sia a livello di esposizione che di grafica. Una Ruota della fortuna a 12 e 20 spicchi, due dei quali contrassegnati con la scritta “ritenta”, assegnerà invece premi targati Enel.

Prendete posto ai nastri di partenza. Con Enel c’è un premio per tutti.