ENEL: ENEL GREENPOWER, CONPHOEBUS E ASSOPETROLI INSIEME PER LO SVILUPPO DELLE ENERGIE RINNOVABILI

Published on mercoledì, 31 luglio 2002

Roma, 31 luglio 2002 - Enel GreenPower e Conphoebus, le società dell’Enel per lo sviluppo delle Fonti Rinnovabili, hanno siglato un protocollo d’Intesa con Assopetroli, l’associazione di categoria che rappresenta circa 1000 società per la fornitura di prodotti e servizi energetici. Il protocollo ha lo scopo di promuovere l’utilizzo delle Fonti Rinnovabili e del Risparmio Energetico sia negli impianti di proprietà di Assopetroli che presso i Clienti serviti. In particolare sono in corso di definizione progetti e realizzazioni congiunte come:  Interventi di bioclimatica, razionalizzazione e risparmio energetico e integrazione delle Energie Rinnovabili per la fornitura di servizi innovativi nelle stazioni di servizio della rete stradale e nelle utenze energetiche nelle isole minori;  Realizzazione di parcheggi di scambio e di ricarica di auto elettriche equipaggiati di sistemi a Energie Rinnovabili;  Implementazione di interventi generalizzati per l’alimentazione con Energie Rinnovabili delle utenze energetiche in paesi e villaggi a vocazione turistica;  Interventi per l’inserimento di Energie Rinnovabili nei porti turistici;  Interventi di solarizzazione e di integrazione delle Energie Rinnovabili in serre controllate termicamente. Assopetroli, attenta alle problematiche ambientali, ha scelto Enel GreenPower e Conphoebus come partner qualificati, per proporre un modello di sviluppo sostenibile che trovi nelle fonti energetiche rinnovabili un elemento qualificante.
Generale | luglio, 31 2002

116087-1_PDF-1.pdf

PDF (0.03MB)DOWNLOAD