ENEL FTL: 3 MLD DI METRI CUBI DI GAS DALLA RUSSIA

Published on mercoledì, 3 luglio 2002

Firmato accordo con Gazprom per fornitura ventennale ad Enel
Roma, 3 luglio 2002 - Enel.FTL, la società del gruppo Enel per il trading di combustibile e la società russa Gazprom hanno firmato un Memorandum of Understanding per la fornitura ventennale ad Enel, a partire dal 2005, di 3 miliardi di metri cubi di gas provenienti dalla Russia. Le trattative verranno avviate immediatamente, in parallelo a quelle necessarie per il trasporto in Italia del gas. La futura fornitura, che si aggiunge a quelle già in essere dalla Russia verso l’Italia, consolida i rapporti commerciali tra i due paesi nel campo energetico. L’operazione si inquadra nella strategia di Enel di diversificazione delle forniture e di approvvigionamento diretto di gas dai Paesi Produttori, con l’obiettivo di importare direttamente, entro cinque anni, 18 miliardi di metri cubi destinati all’alimentazione delle proprie centrali termoelettriche e alla vendita sul mercato italiano.
Economico | luglio, 03 2002

77929-1_PDF-1.pdf

PDF (0.02MB)DOWNLOAD