ENEL: PIENO SUCCESSO DELLA LINEA DI CREDITO DA 5 MILIARDI DI EURO

Published on giovedì, 14 novembre 2002

Aderiscono 20 banche estere e 8 italiane. Oversubscription del 25%
Roma, 14 novembre 2002 – E’ stata stipulata oggi a Roma la linea di credito revolving da 5 miliardi di euro di Enel Spa che gode dei rating A+ di S&P, A1 di Moody’s e AA- di Fitch. L’operazione, diretta da Mediobanca e JP Morgan, ha riscosso il pieno successo del mercato, con una oversubscription superiore al 25%. Hanno aderito nel complesso 28 banche, di cui 8 italiane e 20 estere. La linea di credito ha una durata di 364 giorni ed un all in cost, in caso di utilizzo al 100%, pari ad Euribor + 0,33%, ovvero circa 7 punti base al di sotto della linea in scadenza che era di pari durata e importo. L’indebitamento netto consolidato di Enel al 30 settembre 2002 è pari a 23.377 milioni di euro, in calo del 2,3% rispetto al 30 giugno scorso. Nello stesso periodo, il debito a breve termine, pari a 6.856 milioni di euro, si è ridotto dell’11%.
Economico | novembre, 14 2002

226213-1_PDF-1.pdf

PDF (0.01MB)DOWNLOAD