PROGETTO ENEL-LND "LEALTA' NELLO SPORT" INGUSCIO (Nuova Nardò), SCHURTZ (San Paolo Pisa) E STRACCHI (Fiammamonza) SONO I CALCIATORI PIU' CORRETTI DELLA SERIE D E DELLA SERIE A DI CALCIO A 5 E FEMMINILE

Published on lunedì, 22 marzo 2004

Roma, 22 marzo 2004 - Le graduatorie dei premi “Passione” (giocatore più corretto), “Lealtà” (squadra più leale) ed “Ospitalità” (tifoseria più sportiva) continuano ad impegnare atleti e tifosi in una gara di fair-play e correttezza sempre più popolare. Settimanalmente, sui campi di gioco di tutte le regioni d’Italia, sono infatti oltre 370 le squadre impegnate a distinguersi per capacità e lealtà dei propri atleti.

CLASSIFICHE “PASSIONE PER LO SPORT”
Il premio per il giocatore più corretto

Dagli ultimi dati pervenuti dalla Lega Nazionale Dilettanti sulle votazioni per i giocatori più corretti della serie D, va segnalata la conferma in testa alla classifica del premio “Passione” di Mauro Inguscio della Nuova Nardò (Lecce) con 356. Seguono Davide Vagnati (Massese) e Alessio Galantucci (Angri Salerno).

Nella serie A di Calcio a 5, l’atleta più corretto è Edgar Schurtz (San Paolo Pisa) con 348,2 punti: dietro di lui, Pablo Ranieri (Samia Arzignano) con 314 e Vinicio Bacaro (Roma C5) con 305.

Balzo in avanti, nella graduatoria della “Passione” femminile per Daniela Stracchi del Fiammamonza: con 233 punti è in testa, seguono Venusia Paliotti (Bergamo) con 192,5 e Maria Ilaria Pasqui (Bardolino VR) con 121,5.

Serie D
1° - INGUSCIO Mauro - (NUONA NARDÒ - LE) 356 punti
2° - VAGNATI Davide - (MASSESE 1919 - MS) 232,5 punti
3° - GALANTUCCI Alessio - (ANGRI 1927 - SA) 232 punti
4° - RAMBALDI Daniele - (GUIDONIA MONTECELIO - RM) 224,5 punti
5° - CERCACI Giacomo - (VIGOR SENIGALLIA - AN) 202,5 punti
Calcio a 5 (serie A)
1° - SCHURTZ EDGAR Alfredo - (SAN PAOLO PISA) 348,2 punti
2° - RANIERI Pablo - (SAMIA ARZIGNANO) 314 punti
3° - BACARO Vinicio - (ROMA CALCIO A 5) 305 punti

Calcio Femminile (serie A)
1° - STRACCHI Daniela - (Fiammamonza MI) 233 punti
2° - PALIOTTI Venusia - (Bergamo) 192,5 punti
3° - PASQUI M.Ilaria - (Bardolino VR) 121,5 punti

CLASSIFICHE “LEALTÀ NELLO SPORT”
Il premio per la squadra più leale

La classifica “Lealtà” in serie D è targata Tamai. Nella graduatoria generale di tutta la serie D, la formazione friulana è prima con un notevole distacco rispetto alle inseguitrici Boca San Lazzaro (BO), Itala San Marco e Rovigo.

Più equilibrata la situazione nel Calcio a 5: la Roma Calcio RCB conduce con 4,05 punti, tallonata dalla Luparense di Padova (5,40). Più distaccata l’Arzignano Grifo (VI) a 11,35 punti.

Nella serie A femminile si conferma squadra più leale il Foroni Verona (2,55): lieve il distacco dalla formazione del Bergamo (3,15), mentre a 3,40 si posiziona il Letti Cosatto Tavagnacco (UD) a 3,40.

 
Serie D – classifica generale
1° - TAMAI PN (girone C) - 4,80 punti
2° - BOCA SAN LAZZARO BO (girone D) - 8,10 punti
3° - ITALA SAN MARCO e ROVIGO - 8,70 punti

Serie D – classifica per girone

Girone A
1° - COSSATESE  punti 10,75
Girone B
1° - CANZESE  punti 12,90
Girone C
1° - TAMAI                               punti 4,80
Girone D
1° - BOCA SAN LAZZARO punti 8,10
Girone E
1° - VENTURINA  punti 12,00
Girone F
1° - MACERATESE  punti 17,75
Girone G
1° - PUTEOLANA    punti 19,85
Girone H
1° - MONTEROTONDO punti 14,95
Girone I
1° - FINCANTIERI  punti 25,50


Calcio a 5 (serie A)
1° - AS ROMA CALCIO A 5 RCB – 4,05 punti
2° - LUPARENSE C5 PD – 5,40 punti
3° - ARZIGNANO GRIFO VI – 11,35 punti

Calcio a 5 (serie A2)
1° - CESENA C5 - 8,35 punti (girone A)
1° - TEAM MATERA C5 - 6,90 punti (girone B)

Calcio a 5 (serie B)
1° - VALPRINT FUTSAL FRAM - 3,60 punti (girone A)
1° - ALTA MARCA VALDOBBIADENE - 6,25 punti (girone B)
1° - AS CALCIO A 5 ASCOLI - 4,70 punti (girone C)
1° - CITTA' DI CHIETI CALCIO A 5 - 11 punti (girone D)
1° - OSTIA CALCIO A 5 - 12,85 punti (girone E)
1° - GS CR PRO SCICLI - 6,25 punti (girone F)

Calcio Femminile (serie A)
1° - FORONI VERONA - 2,55 punti
2° - BERGAMO - 3,15 punti
3° - LETTI COSATTO TAVAGNACCO UD - 3,40 punti

Calcio Femminile (serie A2)
1° - MATUZIANA SANREMO - 1,50 punti (girone A)
1° - VICENZA - 1,20 punti (girone B)

Calcio Femminile (serie B)
1° - QUART AO - 1,95 punti (girone A)
1° - LIBERTAS PORCIA PN - 2,40 punti (girone B)
1° - GIRLS ROSETO TE - 1,20 punti (girone C)
1° - CF MARSALA TP – 0,30 punti (girone D)

CLASSIFICHE “OSPITALITÀ”
Il premio per la tifoseria più sportiva

Grande impegno fra tutte le tifoserie per distinguersi nella graduatoria del premio “Ospitalità”. In serie D ci sono 5 squadre a punteggio molto ravvicinato: Manfredonia, Fiorenzuola, Chioggia, Solbiatese e Guidonia.

Situazione simile nel calcio a 5, dove il derby continua anche tra le tifoserie: la Lazio Credem conduce con 44,6 punti, seguita dalla rivale concittadina Roma Lamaro a 42,8. Al terzo posto la Sasol Augusta (SR) con 40,7.

Chiude la serie A femminile. La tifoseria del Fiammamonza è la più ospitale con 220 punti. Dietro di lei, Vallassinese (CO) con 191 e Bardolino (VR) a 157,5.

Serie D
1° - MANFREDONIA FG - 173 punti
2° - FIORENZUOLA PC - 161 punti
3° - CHIOGGIA SOTTOMARINA VE - 160 punti
4° - SOLBIATESE ARNOCALCIO VA - 159 punti
5° - GUIDONIA MONTECELIO RM - 158,5 punti

Calcio a 5 (serie A)
1° - CVM LAZIO CREDEM RM – 44,6 punti
2° - ROMA LAMARO – 42,8 punti
3° - SASOL AUGUSTA SR – 40,7 punti

Calcio Femminile (serie A)
1° - FIAMMAMONZA MI – 220 punti
2° - VALLASSINESE CO – 191 punti
3° - BARDOLINO VR – 157,5 punti

Per ciò che riguarda il Calcio a 5, la classifica è riferita alle gare di Campionato (Regular Season), e verrà ponderata al termine della stagione sportiva 2003/2004 in relazione alle gare di play off, play out, Coppa Italia, Campionato e Coppa Italia Under 21.

La raccolta voti - che dovrà eleggere i migliori giocatori (distintisi per capacità e correttezza), le squadre più leali (giudicate in base al loro comportamento in campo) e le migliori tifoserie (premiate in base al senso di ospitalità verso arbitri, giocatori e tifosi avversari) – coinvolge settimanalmente migliaia di operatori, a livello nazionale e regionale, tra arbitri, giudici sportivi, giornalisti e commissari di campo.

Il meccanismo di voto prevede il coinvolgimento a livello nazionale di oltre 11.000 squadre, dai campionati nazionali dilettanti (serie D, calcio femminile e calcio a 5), a quelli regionali (Eccellenza, Promozione), e provinciali (Prima, Seconda e Terza categoria).

Complessivamente è prevista la premiazione di 222 vincitori, tra squadre, giocatori e tifoserie.

Generale | marzo, 22 2004

828229-1_PDF-1.pdf

PDF (0.17MB)DOWNLOAD