ENEL: NUOVO PARCO EOLICO IN SICILIA

Published on venerdì, 23 luglio 2004

Con il nuovo impianto di Serra Marrocco (En), sono 200 i Megawatt eolici della società in Italia. La nuova wind farm siciliana produrrà 100 milioni di chilowattora all’anno in grado di soddisfare la richiesta elettrica di 60.000 famiglie, evitando emissioni di CO2 per 71.500 tonnellate annue. Prosegue il programma di investimenti nell’energia da fonti rinnovabili per un miliardo di Euro.

Roma, 23 luglio 2004 – Energia nuova dal vento. Prosegue nel Comune di Nicosia, in provincia di Enna, il programma di sviluppo e realizzazione di nuovi impianti eolici di Enel.
La centrale di Serra Marrocco (1.057 metri s.l.m.) è il quattordicesimo impianto eolico di Enel in Italia, che porta la capacità produttiva di energia elettrica dal vento della società a circa 200 Megawatt.
Il nuovo impianto eolico ha una capacità di 47 MW: i 55 aerogeneratori, produrranno 100 milioni chilowattora all’anno, una quantità di energia elettrica in grado di soddisfare le necessità di 60.000 famiglie e di evitare l’emissione di oltre 71.500 tonnellate annue di anidride carbonica.
La collocazione degli aerogeneratori, disposti secondo criteri di corretto inserimento nel paesaggio, è stata progettata in modo da ottimizzare la produzione in funzione dei venti prevalenti.
Il costo complessivo di realizzazione è di 38 milioni di Euro, con un sensibile miglioramento della viabilità intercomunale e un sostanziale incremento dello sviluppo delle imprese locali.
Nel campo delle energie rinnovabili, Enel è tra i leader non solo in Italia ma anche a livello mondiale, con circa 17.000 MW di potenza installata, con una produzione pari al fabbisogno di elettricità di 13 milioni di famiglie italiane che evita l’immissione in atmosfera di 17 milioni di tonnellate all’anno di anidride carbonica.
Enel intende contribuire in modo determinante  allo sviluppo delle fonti rinnovabili in Italia, con un investimento di un miliardo di Euro, di cui circa 360 milioni nel 2004.
La produzione netta di energia elettrica da fonti rinnovabili di Enel in Italia passerà così da 24 miliardi di chilowattora a 27 miliardi di chilowattora nel 2008.

Generale | luglio, 23 2004

965957-1_PDF-1.pdf

PDF (0.03MB)DOWNLOAD