ENEL: CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ PER LA LOGISTICA COMBUSTIBILI SOLIDI

Published on martedì, 11 aprile 2006

Il sistema di gestione del carico-scarico di carbone, gesso e calcare è stato giudicato conforme al più avanzato standard internazionale ISO 9001:2000.

Roma, 11 aprile 2006 – Il Registro Navale Italiano (RINA), in qualità di membro del sistema internazionale di certificazione IQNet, ha riconosciuto la certificazione di qualità ISO 9001:2000 all’Area di business Produzione Termoelettrica di Enel per il sistema di gestione della qualità della funzione “logistica secondaria” dei combustibili solidi.

Ottiene dunque un prestigioso “marchio di qualità” internazionale tutto l’insieme delle operazioni di carico e scarico di rinfuse solide – carbone, calcare e gesso derivante dai processi di abbattimento degli ossidi di zolfo - effettuate sui terminali nazionali di Enel.

Si tratta in particolare delle unità movimentazione combustibili delle Centrali termoelettriche di La Spezia, di Genova, di Fusina e Porto Marghera (Ve), di Brindisi e di Portovesme (Ca), e dell’unità di Roma responsabile del coordinamento di tutte le attività di logistica secondaria.

Un totale di 325 addetti specializzati che ogni anno curano la ricezione e lo scarico di oltre 320 navi e la movimentazione all’interno delle centrali di circa 11 milioni di tonnellate annue di carbone.

Generale | aprile, 11 2006

1463394-1_PDF-1.pdf

PDF (0.07MB)DOWNLOAD