PROFESSIONISTI E GIOVANI VIDEOMAKER SUL SET CON ENEL

Published on giovedì, 7 settembre 2006

Torna Enel Digital Contest, il premio dedicato agli aspiranti videomaker italiani, che quest’anno apre anche ai giovani professionisti

Venezia, 7 settembre 2006 - Più premi e una nuova categoria per il terzo anno di Enel Digital Contest, il concorso per la realizzazione di cortometraggi originali dedicati ai temi dell’energia.
Fedeli allo spirito con cui è nata l’iniziativa e sempre con l’obiettivo di far raccontare ai giovani videomaker italiani la realtà di un’azienda dell’importanza di Enel, quest’anno gli organizzatori di Enel Digital Contest hanno pensato di creare una nuova sezione dedicata ai giovani registi che già operano con successo nel mondo del cinema e del video.
“Allargare l’ambito del concorso” – affermano gli organizzatori – “è stata una priorità, visto il grande risultato ottenuto dalle precedenti edizioni. Il modo più giusto di farlo ci è sembrato quello di trasformare Enel Digital Contest in una vera e propria palestra per giovani artisti italiani, in cui crescere e misurarsi assieme.”

Nato dalla collaborazione tra Enel e l’Associazione Amici del Future Film Festival, il concorso ha assunto negli anni sempre maggiore importanza, riscuotendo grandi consensi di critica e di pubblico.

Con 55 opere finaliste, selezionate da un’autorevole giuria presieduta da Vincenzo Cerami e votate da oltre 20.000 “giurati on line”, l’edizione 2005/2006 dell’iniziativa si è infatti conclusa con un enorme successo.

Il tema dell’edizione di quest’anno di Enel Digital Contest è - sia per i professionisti che per i giovani videomaker e allievi di Scuole, Istituti e Università di cinematografia - “L’energia va oltre quello che vediamo”: un soggetto che riprende il filo conduttore della campagna pubblicitaria dell’azienda, ma invita allo stesso tempo i giovani autori a lavorare con fantasia e creatività.

Anche in questa edizione le giurie del concorso saranno due: una giuria di esperti del mondo della comunicazione, dello spettacolo e della cultura valuterà tutti i filmati, sia le opere dei giovani videomaker sia quelle dei professionisti, assegnando due premi a ogni categoria; una giuria popolare, costituita dal pubblico della Rete, vedrà e voterà on line i filmati realizzati dai giovani videomaker, assegnando a sua volta due premi alle opere che riscuoteranno maggiori consensi.

Premi per giovani videomaker:
Primo Premio della Giuria di esperti: 5.000 euro.
Secondo Premio della Giuria di esperti: 1.500 euro.
Primo Premio della Giuria on line: 3.000 euro.
Secondo Premio della Giuria on line: 1.500 euro.

Premi per i giovani professionisti
Primo Premio della Giuria di esperti: proiezione del filmato all’interno dei circuiti dei cinema multisala italiani per un mese e workshop presso uno dei più prestigiosi festival internazionali di cinema.
Secondo Premio della Giuria di esperti: proiezione del filmato all’interno dei circuiti dei cinema multisala italiani per un mese.

Informazioni e bando di concorso sono disponibili all’indirizzo www.enel.it/digitalcontest.
È possibile iscriversi fino al 31 ottobre 2006.

L’iniziativa fa parte di Energiaper, il programma di Enel per cultura, musica, scienza, ambiente, sport, scuola.


Per informazioni:

Enel SpA - Comunicazione Interna e Web Content
Via Ombrone 2
00198 Roma – Italy
Tel: +39 06 8305 7026
E-mail: digitalcontest@enel.it

Associazione Amici del Future Film Festival
Via del Pratello 21/2
40122 Bologna
Tel: 051 2960672
Fax: 051 6567133
E-mail: ffinfo@futurefilmfestival.org

Ufficio Stampa
Contatti a Venezia:
Cristina Scognamillo, cell. 335 294961

Studio Sottocorno:
Arianna Monteverdi, cell. 338 6182078
Lorena Borghi, cell. 348 5834403

Addetto Stampa Associazione Amici del Future Film Festival
Eleonora Boscolo, tel: 051 2960664
E-mail: press@futurefilmkids.org

Generale | settembre, 07 2006

1479417-1_PDF-1.pdf

PDF (0.13MB)DOWNLOAD