ENEL TORNA IN WANO, L ASSOCIAZIONE MONDIALE DEGLI OPERATORI NUCLEARI

Published on mercoledì, 25 ottobre 2006

  • A distanza di 7 anni, Enel ritorna nel club delle grandi aziende che dispongono del termonucleare, grazie all’acquisizione di Slovenske Elektrarne.
  • La WANO offre ai soci le esperienze e le conoscenze globali più aggiornate sulla migliore gestione in sicurezza delle centrali a energia atomica

Roma, 25 ottobre 2006 – Enel è entrata a far parte dell’Associazione Mondiale degli Operatori di Impianti Nucleari (WANO; World Association of Nuclear Operators). Per Enel si tratta, in realtà, di un ritorno poiché l’azienda è stata membro dell’Associazione dalla sua istituzione sino al 1999, anno in cui la gestione delle centrali italiane alimentate dall’energia atomica passarono alla Sogin, l’ente pubblico incaricato di gestire il decommissioning degli impianti.

Nel giugno di quest’anno Enel aveva formalizzato la propria richiesta di adesione al WANO che è stata approvata il 5 ottobre dal Comitato esecutivo del Centro di Parigi e successivamente ratificata dal Comitato esecutivo internazionale che si è riunito in Quebec, Canada, il 18 e 19 Ottobre.

“Attraverso WANO gli Operatori Nucleari possono apprendere gli uni dagli altri, possono collaborare gli uni con gli altri anche al fine di portare al livello dei migliori le performances di ciascun operatore; la ricerca dell’eccellenza nell’esercizio dei propri assetts nucleari è totalmente in sintonia con la policydi Enel ed è stato il principio ispiratore della richiesta di ingresso in WANO.  Inoltre, con l’ammissione in WANO, c’è  il riconoscimento del contributo positivo che Enel può portare a questa prestigiosa associazione” ha commentato Giancarlo Aquilanti, responsabile per lo sviluppo delle competenze  nucleari in Enel.
L’adesione a WANO consente a Enel di avere accesso al bagaglio di esperienze e conoscenze di tutti gli associati e di usufruire di una vasta gamma di servizi:
* analisi dei sistemi di gestione e degli aspetti organizzativi, tecnici ed operativi degli impianti di generazione nucleare in merito agli aspetti di sicurezza ed affidabilità ;
* accesso alle linee guida e raccomandazioni per il miglioramento continuo degli standard di sicurezza degli impianti;
* possibilità di usufruire di un supporto tecnico per qualsiasi problematica di impianto;
* accesso a un completo programma di formazione per il management e gli operatori.

Tutti gli operatori di impianti nucleari nel mondo sono membri della WANO e sono raggruppati in quattro centri di riferimento: Atlanta (Stati Uniti, Canada e Romania), Parigi (Europa occidentale, Brasile, Cina ed Argentina), Mosca (Russia ed Europa orientale), Tokio (Asia). Le attività dei singoli centri regionali della WANO sono poi supervisionate a livello mondiale da un unico centro di coordinamento situato a Londra.

Enel gestisce impianti nucleari nella Repubblica Slovacca attraverso la controllata Slovenske Elektrarne, anch’essa socia WANO dalla sua costituzione.

Generale | ottobre, 25 2006

1484341-1_PDF-1.pdf

PDF (0.87MB)DOWNLOAD