COMUNICATO CONGIUNTO TRA ENEL E IL PRIMO MINISTRO DELLA REPUBBLICA SLOVACCA R. FICO

Published on venerdì, 23 febbraio 2007

  • L’amministratore delegato dell’Enel Fulvio Conti e il primo ministro della Repubblica Slovacca Robert Fico hanno reso noto di aver raggiunto un accordo sulla costruzione del 3° e 4° gruppo dell’impianto nucleare di Mochovce.
  • Il primo ministro della Repubblica Slovacca, ha inoltre informato Fulvio Conti delle intenzioni del governo di istituire in Slovacchia un Forum Europeo sull’energia nucleare.


Bratislava, 23 febbraio 2007 - L’amministratore delegato dell’Enel, Fulvio Conti e il primo ministro della Repubblica Slovacca Robert Fico, in occasione dell’incontro odierno a Bratislava hanno discusso come procedere al completamento del 3° e 4° gruppo dell’impianto nucleare di Mochovce.  In tale occasione, Fico e Conti hanno inoltre affrontato il tema del futuro dell’energia nucleare in Slovacchia.

Slovenske Elektrarne a.s. si è impegnata negli ultimi mesi ad accelerare la raccolta di tutti i dati necessari per una valutazione dettagliata e complessiva del progetto. Su questa base, Slovenske Elektrarne avvierà i lavori di costruzione dell’impianto in modo tale da anticipare la data del completamento delle due unità. Il primo ministro ha accolto favorevolmente la decisione dell’Enel, ritenuta in linea con gli obiettivi strategici del governo Slovacco nel settore energetico.

Il primo ministro della Repubblica Slovacca, ha inoltre informato il numero uno dell’Enel delle intenzione del governo di istituire in Slovacchia un Forum Europeo sull’energia nucleare. Una iniziativa già delineata al Presidente della Commissione Europea José Manual Durao Barroso in una lettera ufficiale.

Il primo ministro è certo che la Slovacchia disponga dell’esperienza e delle risorse professionali necessarie per svolgere adeguatamente il ruolo di sede per la promozione della politica europea nel campo dell’energia nucleare in Europa. Un giudizio condiviso anche da Fulvio Conti.

Generale | febbraio, 23 2007

1497977-1_PDF-1.pdf

PDF (0.87MB)DOWNLOAD