ENEL: PARTNERSHIP CON DUFERCO PER LA REALIZZAZIONE DI NUOVI IMPIANTI DI GENERAZIONE IN BELGIO

Published on mercoledì, 21 marzo 2007

Il gruppo siderurgico ha in programma centrali per 485 MW in Vallonia

Roma, 21 marzo 2007 – Enel ha siglato un accordo di partnership con Duferco, uno dei maggiori gruppi siderurgici europei e primo produttore e commercializzatore di acciaio e semilavorati in acciaio attivo in Vallonia (Belgio).

L’obiettivo della cooperazione tra le due società prevede lo studio e l’implementazione di selezionate iniziative in Belgio. Duferco, gruppo da tempo attivo nel settore elettrico belga come “energivoro”, sta sviluppando un progetto finalizzato alla costruzione di una centrale a gas con tecnologia a ciclo combinato, della potenza di circa 420 MW netti e una centrale che riutilizza i gas siderurgici di circa 65 MW presso il sito industriale di Marcinelle - Marchienne (Vallonia).

Enel è interessata al mercato elettrico belga dell’energia come parte della propria strategia di espansione in Europa Occidentale. Il mercato belga è, infatti, particolarmente attrattivo sia per la sua posizione sia per lo sviluppo prevedibile nel medio termine.

Le centrali in progetto, oltre a coprire il fabbisogno energetico del gruppo Duferco in Belgio, metteranno nuova capacità produttiva a disposizione del mercato. Allo scopo, è prevista la creazione di apposite strutture per la vendita dell’elettricità per le quali Duferco era alla ricerca di un partner con specifiche competenze, interessato a crescere nel mercato belga dell’energia.

La cooperazione tra Duferco ed Enel si inquadra in questa prospettiva, assumendo un carattere strategico. Non è, infatti, limitata alla commercializzazione dell’elettricità prodotta dalle due nuove centrali ma è aperta a ulteriori nuovi progetti nella regione. Di tali progetti Enel e Duferco valuteranno congiuntamente le opportunità di sviluppo.

Generale | marzo, 21 2007

1500589-1_PDF-1.pdf

PDF (0.85MB)DOWNLOAD