ENEL E CONFARTIGIANATO: RISPARMIO E SICUREZZA PER IMPRESE E FAMIGLIE

Published on giovedì, 3 maggio 2007

In arrivo offerte vantaggiose di Enel per le 500mila imprese associate a Confartigianato. E dal 1 luglio anche per le loro famiglie

Roma, 3 maggio 2007 - Gas ed elettricità costano meno per i Soci di Confartigianato e, a partire dal 1 luglio, anche per le loro famiglie, grazie all’accordo raggiunto dalla Confederazione dell’artigianato e delle piccole Imprese con Enel Energia, la società di Enel per la vendita di energia elettrica e gas sul mercato libero.

A poter godere delle migliori condizioni offerte da Enel sul mercato libero saranno oltre 500mila aziende associate a Confartigianato. Enel Energia ha studiato offerte di qualità tagliate per le esigenze delle aziende, garantendo condizioni di mercato esclusive con risparmi sicuri su bollette di luce e gas e un sistema di bonus associato alla sottoscrizione della fornitura con Enel Energia.

Diversi i pacchetti di offerta studiati e offerti agli associati di Confartigianato:
- Giorni Leggeri: è la proposta che offre 14 giorni gratuiti di energia elettrica all’anno.
- Anno Sicuro Extra Confartigianato: è l’offerta che pone al riparo dalle fluttuazioni del costo dei combustibili, fissando il prezzo dell’energia per ben 2 anni.
- Prezzo Amico Gas:  è l’offerta che propone uno sconto percentuale  sul costo del gas.

I vantaggi non finiscono qui. A partire dal 1 luglio, quando anche le famiglie potranno scegliere il proprio fornitore di elettricità, come già possono fare da più di tre anni per la loro fornitura di gas, Enel Energia e Confartigianato proporranno agli associati una serie di offerte economicamente vantaggiose anche per le loro case.

Le aziende che aderiscono a una delle offerte, diventando così clienti di Enel Energia, non debbono effettuare alcun lavoro sull’impianto, né sostituire il contatore. In più non è previsto alcun costo di attivazione o il versamento di cauzioni. E grazie al servizio Easy Click, i clienti potranno anche visionare le proprie fatture su Internet. Inoltre, Enel riserva ai clienti business un numero verde dedicato - 800 900 860 - attivo, con operatori esperti, dalle ore 8 alle ore 18, dal lunedì al venerdì.

 “Questo accordo – ha sottolineato Cesare Fumagalli, Segretario Generale di Confartigianato – ci consente di cogliere le migliori opportunità dell’apertura del mercato dell’energia elettrica. E’ infatti il primo a prevedere per gli imprenditori artigiani e i loro dipendenti  una offerta integrata di servizi all’insegna del risparmio e della sicurezza”.

“Siamo lieti di aver raggiunto un accordo di partnership con un’associazione altamente rappresentativa del tessuto industriale del Paese qual è Confartigianato – ha dichiarato Francesco Starace, Direttore della Divisione Mercato di Enel.  La fattiva collaborazione iniziata oggi poggia su basi solide e può contare sulla capillare presenza di Enel sul territorio nazionale, oltreché sulla sua capacità di far fronte a ogni tipo di esigenza di fornitura di energia, garantendo convenienza, sicurezza, semplicità e trasparenza.”

Generale | maggio, 03 2007

1504281-1_PDF-1.pdf

PDF (0.05MB)DOWNLOAD