ENEL E ANCI: DAI PICCOLI COMUNI UNA GRANDE ENERGIA

Published on giovedì, 20 settembre 2007

Enel partecipa alla VII Conferenza Nazionale ANCI Piccoli Comuni

Roma, 20 settembre 2007 - Anche quest'anno Enel sarà presente come main sponsor alla Conferenza Nazionale dei Piccoli Comuni, giunta alla sua settima edizione.

Un'iniziativa che si inserisce nella consolidata attività relazionale di Anci ed Enel, volta a promuovere la rete dei piccoli comuni che in Italia costituisce una realtà di oltre 5800 unità e copre più del 70% dell'intero Paese.

Nello scenario attuale in cui le Comunità locali hanno un ruolo sempre più incisivo in tema di energia, ambiente, sviluppo sociale ed economico, risulta importante rafforzare il rapporto fra i Comuni e le imprese che operano sul territorio, nella prospettiva di progetti e azioni condivise.

Per questo motivo, Enel ed Anci hanno sottoscritto alla fine del 2005 un Protocollo di Intesa con l'obiettivo di realizzare programmi congiunti per dare impulso all'efficienza energetica, all'uso delle fonti rinnovabili, implementare soluzioni ad alta tecnologia per l'illuminazione delle aree urbane, anche nell'ambito della valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale del Paese.

A testimonianza degli impegni siglati, Enel e Anci hanno pubblicato quest'anno la guida "Risparmiamo l'energia che abbiamo in Comune", uno strumento destinato ad amministratori e dipendenti delle strutture pubbliche per sensibilizzarli all'uso consapevole dell'energia e stimolarli, ognuno, nel proprio ruolo, a un contributo concreto al risparmio energetico. 
 

Generale | settembre, 20 2007

1516099-1_PDF-1.pdf

PDF (0.04MB)DOWNLOAD