ENEL E GE: AL VIA PARCO EOLICO IN TEXAS DA 63 MW

Published on venerdì, 11 gennaio 2008

  • Avrà 21 turbine da 3 MW l’una. Saranno le più alte degli Stati Uniti: 105 metri.
  • Le due aziende collaborano anche a un altro progetto da 101 MW in Kansas


SNYDER (Texas) 11 gennaio 2008 – Enel S.p.A, tramite la controllata Enel North America, Inc., ha comunicato oggi il completamento di un progetto eolico in Texas, che si avvale delle torri eoliche a uso commerciale più alte degli Stati Uniti, nonché l’ingresso come investitore di una controllata di GE Energy Financial Services, la divisione di GE (NYSE: GE) dedicata agli investimenti nel settore energetico.

Completato a dicembre 2007 nella contea di Scurry, in Texas (nell'area tra Abilene e Lubbock), il progetto Snyder comprende 21 turbine eoliche Vestas V90 da 3 MW di potenza montate su torri di 105 m di altezza, le torri eoliche più alte degli Stati Uniti.

“Sia l’eolico sia Enel raggiungono nuove vette, tramite il progetto Snyder. Snyder è il primo di una serie di parchi eolici che diverranno operativi nel corso dei prossimi dodici mesi, consentendo di triplicare la capacità installata nell’eolico di Enel North America entro il 2008” ha dichiarato Toni Volpe, amministratore delegato di Enel North America. “Enel è lieta di poter arricchire il proprio portafoglio globale di energia rinnovabile con questo progetto innovativo.”

Le collegate di GE Energy Financial Services prevedono inoltre di contribuire all'espansione di Enel investendo anche in un altro progetto da 101 megawatt a Smoky Hills, nel Kansas. Gli investimenti destinati al parco eolico Snyder e al progetto di Smoky Hills rappresentano la prima operazione condotta dalle collegate di GE Energy Financial Services insieme a Enel nell’ambito dell‘eolico.

“Enel è una delle aziende leader a livello mondiale, e siamo molto lieti di contribuire alla sua espansione sul mercato statunitense" ha commentato Kevin Walsh, Amministratore Delegato e responsabile del settore energie rinnovabili di GE Energy Financial Services.

Il progetto Snyder, che punta sull’eccezionale altezza delle sue torri eoliche per sfruttare le condizioni di vento migliori, sarà in grado di generare energia sufficiente a soddisfare senza alcun tipo di emissioni il fabbisogno annuo di oltre 12.000 famiglie del Texas. Enel North America, Inc. si occuperà della gestione e della manutenzione del parco eolico Snyder Wind e l’energia generata verrà venduta sul mercato ERCOT (Electric Reliability Council of Texas). Snyder e Fortis Energy Marketing & Trading, una divisione di Fortis Merchant Banking, hanno siglato un contratto di copertura decennale che stabilisce un prezzo fisso per circa 1,1 milioni di megawatt/ora, garantendo stabilità dei ricavi a prescindere dalla stagionalità dei venti.

Il progetto Smoky Hills, da realizzarsi nel Kansas, nelle contee di Ellsworth e Lincoln, a circa 140 km da Topeka, comprenderà 56 turbine eoliche Vestas V80 da 1,8 MW e la realizzazione dovrebbe essere ultimata nei primi mesi di quest’anno.

L’energia generata dal parco di Smoky Hills sarà in grado di coprire il fabbisogno energetico annuo di oltre 37.000 abitazioni medie del Kansas e sarà ceduta attraverso contratti di acquisto di energia con Sunflower Electric Power Corporation, il Kansas City Board of Public Utilities e Midwest Energy Inc.

Nell’ottobre 2006, Enel ha acquisito tutti i diritti e gli interessi su Snyder da Windkraft Nord USA, Inc (WKN) che ha mantenuto il ruolo di responsabile della costruzione.  “Sono molto lieto che sia stato inaugurato il primo progetto sviluppato da WKN negli USA. Snyder è probabilmente il progetto eolico più innovativo del Nord America, portato a termine con successo grazie alla nostra collaborazione con Enel” ha dichiarato Florian Zerhusen, CEO di WKN.

Grazie a questi due investimenti, GE Energy Financial Services detiene partecipazioni in 81 parchi eolici in tutto il mondo, con una capacità produttiva totale pari a oltre 3.000 MW di energia elettrica. Gli investimenti realizzati nei parchi eolici Snyder e Smoky Hills consolidano il progetto ecomagination di GE, un'iniziativa volta a sostenere la clientela nel far fronte alle problematiche ambientali e all’ampliamento del portafoglio di soluzioni energetiche pulite dell’azienda.

Enel
Enel è la seconda utility d’Europa per capacità installata. Enel produce, distribuisce e vende elettricità e gas in tutta Europa, Nord America e America Latina. Con 19.000 MW di impianti che utilizzano fonti rinnovabili (idrico, geotermico, eolico, solare e biomasse) in tutto il mondo, Enel è uno dei leader mondiali del settore. A dicembre 2006 ha varato un piano di investimenti per 4,1 miliardi di euro per un’ulteriore crescita nelle rinnovabili. Per ulteriori informazioni: www.enel.com.
Enel North America, Inc.
Enel North America, Inc. è uno dei maggiori operatori di impianti di generazione di elettricità da fonti rinnovabili nel Nord America con impianti e progetti in via di sviluppo in oltre 20 stati degli USA e 3 province canadesi. Enel North America possiede e gestisce oltre 70 progetti con una capacità installata di 470 MW generata da fonti rinnovabili (idrico, geotermico, eolico e biomasse) e ha avviato la costruzione del progetto eolico da 27 MW St. Lawrence in Terranova (Canada), nonché vari progetti geotermici in Nevada, Utah e California. Enel North America Inc. ha sede ad Andover, nel Massachusetts. Per ulteriori informazioni: www.enelnorthamerica.com.

GE Energy Financial Services
Attraverso la collaborazione di 350 esperti, GE Energy Financial Services investe con obiettivi a lungo termine nell’industria idrica ed energetica a livello globale, avvalendosi del know how tecnico e della solidità finanziaria garantita da GE, per favorire la crescita di GE e dei suoi clienti. Con un patrimonio di 16 miliardi di dollari, GE Energy Financial Services, con sede a Stamford (Connecticut) investe annualmente oltre 5 miliardi di dollari in due settori a maggiore intensità di capitale (industria idrica ed energetica) e continua a espandere il proprio portafoglio di energia rinnovabile (eolico, solare, idrico, geotermico e biomasse) che attualmente già supera i 2 miliardi di dollari. Per ulteriori informazioni: www.geenergyfinancialservices.com.

GE
 GE (NYSE: GE) è Imagination at Work - un’azienda diversificata di servizi tecnologici, finanziari e di informazione, che mira a risolvere alcuni dei problemi più complessi della società contemporanea. Grazie a un’offerta di prodotti e servizi che spaziano dai motori per l’aeronautica alla generazione di energia, dal trattamento delle acque alle tecnologie per la sicurezza, dall’imaging medicale ai finanziamenti al consumo e per le imprese, dai contenuti media ai materiali avanzati, GE soddisfa le esigenze di clienti dislocati in oltre 100 paesi e conta oltre 300.000 dipendenti a livello globale. Per ulteriori informazioni: www.ge.com.


Il B-roll (immagini di archivio senza commento) di un campo eolico è disponibile all'indirizzo: http://www.geenergyfinancialservices.com/RenewablesInvestments/

Generale | gennaio, 11 2008

1525307-1_PDF-1.pdf

PDF (0.07MB)DOWNLOAD