LIFE. SUPPORT. MUSIC. VINCE IL PREMIO ENEL CUORE AL DOCUMENTARIO SOCIALE AL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA

Published on venerdì, 31 ottobre 2008

Roma, 31 ottobre 2008 – E’ “Life. Support. Music.” di Eric Daniel Metzgar il vincitore della seconda edizione del Premio Enel Cuore al Documentario Sociale.  Una storia intima, privata, emozionante, tutta americana che racconta l’esperienza della malattia vissuta dal musicista Jason Crigler colpito a 34 anni da un’emorragia cerebrale durante un concerto, improvvisamente, all’apice della sua carriera e in attesa del primo figlio.

Life. Support. Music. è stato considerato dalla Giuria il documentario più adatto a ricevere un premio di 30 mila euro per la distribuzione italiana (in tv, home video o cinema) perchè racconta una storia che mette lo spettatore di fronte a un approccio originale e positivo verso la malattia e la riabilitazione e tutto quello che si portano dietro. La famiglia e gli amici accompagnano Jason in questo anno e mezzo di vita, passando attraverso a momenti di disperazione, sconfitte, conquiste, esplosioni di gioia – come la nascita della figlia – con la consapevolezza che l’esperienza del dolore porta forza, unione, fede, speranza, trasformandosi in un potente inno alla vita e alla gioia.

Il Premio Enel Cuore al documentario sociale, ideato in collaborazione con la Fondazione Cinema per Roma, rientra nella sezione L'Altro Cinema – Extra del Festival Internazionale del Film di Roma. Il film vincitore è stato scelto da: Maria Latella Direttore di A-Anna, Giovanni De Mauro, Direttore della rivista Internazionale, Angelo Barbagallo, produttore cinematografico e Riccardo Noury, portavoce della Sezione Italiana di Amnesty International.

Le altre pellicole che hanno partecipato al Premio Enel Cuore sono: Giorgio/Giorgia di Gianfranco Mingozzi; L'ora d'amore di Andrea Appetito e Christian Carmosino; Gyumri. di Jana Sevcikova; Roma intorno a Roma di Gianfranco Pannone e Mario Balsamo; 7 films az zan e nabina del regista iraniano  Mohammad Shirvani.

In occasione della premiazione verrà consegnata uno scatto del fotografo spagnolo Pep Bonet dell’Agenzia Noor, uno dei nomi del foto-giornalismo sociale più noti a livello internazionale.


Enel Cuore

Enel Cuore è la Onlus di Enel che dà vita a iniziative di solidarietà sociale a sostegno coloro che vivono in condizioni svantaggiate, in particolare verso l’infanzia e la terza età, oltre che a favore di persone malate e disabili.
Enel Cuore nasce nel 2003 per coordinare e gestire i fondi dell’azienda destinati alla beneficenza e alla solidarietà, nel rispetto dei valori espressi all’interno del suo Codice Etico. I contributi di Enel Cuore sostengono interventi mirati, che vanno direttamente a favore dei soggetti in difficoltà, nell’ambito di iniziative concrete e durature nel tempo. Dal 2003 ad oggi Enel cuore ha devoluto 20 milioni di euro e realizzato 150 progetti in Italia e all’estero a fronte delle oltre 700 richieste di intervento esaminate.

Generale | ottobre, 31 2008

1587082-1_PDF-1.pdf

PDF (0.04MB)DOWNLOAD