ENEL DIGITAL CONTEST: AL VIA LE VOTAZIONI ON LINE

Published on giovedì, 29 gennaio 2009

Il concorso per videomaker promosso da Enel sarà a zero emissioni: ogni 1000 voti sarà piantato un nuovo albero e un vademecum di “eco-consigli” permetterà di realizzare video “CO2 free”.
Presiede la giuria di esperti il regista Paolo Sorrentino.

Bologna, 29 gennaio 2009 - Da oggi e fino al 31 marzo prossimo è possibile votare on line tutte le opere che partecipano alla quinta edizione di Enel Digital Contest, il premio internazionale per videomaker promosso da Enel e dall’Associazione Amici del Future Film Festival.

Il pubblico della Rete potrà quindi vedere tutti i video in concorso ed esprimere le proprie preferenze attraverso il sito www.enel.it/digitalcontest, completamente rinnovato e sempre più web 2.0 oriented.

Quest’anno Enel Digital Contest si presenta come il primo concorso per videomaker CO2 free in Italia. Enel ha infatti deciso di collaborare con AzzeroCO2 per neutralizzare le emissioni di anidride carbonica associate all’organizzazione dell’iniziativa: per compensarle verrà creata sul territorio italiano una piccola area verde nel parco fluviale del Po, che potrà ampliarsi nel tempo grazie a successive opere di forestazione.

A dimostrazione del fatto che anche il mondo dei cortometraggi può e deve essere sostenibile, è stato inoltre distribuito a tutti i finalisti e pubblicato on line un vademecum di brevi e semplici regole per realizzare video nel rispetto dell’ambiente.
E anche i navigatori della Rete potranno dare il proprio concreto contributo: ogni 1000 voti on line un nuovo albero verrà piantato nell’area verde.

Dopo aver decretato il successo della scorsa edizione, che ha visto un sorprendente numero di “giurati on line” (più di 30.000), anche questa volta il popolo di Internet è chiamato a svolgere un ruolo centrale: scegliere due dei vincitori di Enel Digital Contest.

Come ogni anno, la giuria popolare sarà affiancata da una prestigiosa giuria di esperti, presieduta dal regista Paolo Sorrentino, che a sua volta decreterà due vincitori e assegnerà quattro premi speciali.

Il concorso 2008-2009 ha visto un’altissima partecipazione di giovani provenienti da tutto il mondo: 326 gli iscritti e 151 le opere arrivate alla fase finale della competizione, con un aumento di iscrizioni del 26 per cento rispetto alla scorsa edizione.

Oltre a costituire una palestra di visibilità e confronto per i giovani, Enel Digital Contest offre quest’anno un importante spunto di riflessione sull’utilizzo sostenibile dell’energia: i partecipanti sono infatti invitati a sviluppare il tema proposto, “The power of energy”, nell’ottica della salvaguardia ambientale del nostro pianeta.

Confermano questo spirito l’istituzione di un nuovo importante premio speciale che Enel ha deciso di riservare al miglior corto per l’ambiente e il patrocinio dato all’iniziativa dal CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) e dall’Agenzia per il Commercio e Investimenti del Governo della Nuova Zelanda.

Altra grande novità della quinta edizione, una pioggia di premi speciali: dal premio per il miglior corto d'animazione e/o con effetti speciali a quello per la miglior creatività femminile, dal premio per la migliore idea creativa a quello per la migliore colonna sonora e ai premi delle numerose Università che supportano l’iniziativa con il loro patrocinio.


Per informazioni:

Ufficio Stampa
Giovanna Mazzarella (+39 348 3805201) & Cristina Scognamillo (+39 335 294961)
E-mail: mazzarella@fastwebnet.it, cristinascognamillo@hotmail.com

Enel SpA – Relazioni Esterne – Pubblicità e New Media
Via Regina Margherita 137 - 00198 Roma – Italy
Tel.: +39 06 83057026
E-mail: digitalcontest@enel.it

Associazione Amici del Future Film Festival
Via del Pratello 21/2 - 40122 Bologna
Tel.: +39 051 2960672; Fax: +39 051 6567133
E-mail: enelcontest@futurefilmkids.org

Eleonora Boscolo (Addetto Stampa Associazione Amici del Future Film Festival)
Tel.: +39 051 2960664
E-mail: press@futurefilmkids.org

Generale | gennaio, 29 2009

1597149-1_PDF-1.pdf

PDF (0.05MB)DOWNLOAD