CON ENEL GREEN POWER ALTRI 23 MW EOLICI IN SARDEGNA E IN FRANCIA

Published on giovedì, 23 luglio 2009

Prosegue l’impegno della Società di Enel dedicata alle energie rinnovabili nello sviluppo dell’eolico: circa 11 nuovi MW nel parco di Sedini, località Littigheddu, in provincia di Sassari, e 12 a Les Eparmonts Haute Marne nella regione di Champagne Ardenne. In Sardegna, con le nuove pale, EGP può così contare su una potenza eolica installata di oltre 110 MW, mentre in Francia - uno dei mercati di settore tra i più interessanti in Europa – con l’entrata in servizio di questo impianto, sono oltre 28 i MW già installati.

Roma, 23 luglio 2009 - Entrano oggi in esercizio in Italia e Francia 23 nuovi Megawatt di vento.

In Sardegna si tratta di 7 aerogeneratori da 1,5 MW, per una potenza installata complessiva di 10,50 MW, che vanno ad aggiungersi ai 54 MW del parco eolico di Sedini, in provincia di Sassari. A regime, i nuovi impianti produrranno quasi 18 milioni di chilowattora.
Nel complesso, il parco eolico, grazie all’entrata in esercizio delle nuove pale, produrrà più di 90 milioni di chilowattora, sufficienti a soddisfare i consumi di oltre 33 mila famiglie, pari a più di un terzo degli abitanti della stessa città sarda, evitando l’emissione in atmosfera di 70 mila tonnellate di CO2.

In Francia, Les Eparmonts Haute Marne, il nuovo impianto eolico di Enel Erelis - la controllata francese di Enel Green Power - è costituito da 8 pale eoliche da 1,5 MW, per una potenza installata totale di 12 MW. La produzione attesa del nuovo impianto è di circa 24 milioni di kilowattora all’anno. Les Eparmonts Haute Marne va ad aggiungersi a quello di Leign ar Gasprenn da 8 MW, messo in marcia recentemente.

In totale, Enel Green Power, con l’entrata in esercizio di questi due nuovi impianti, può contare attualmente su oltre 28 MW eolici già installati in territorio francese, mentre altri 40 MW sono in costruzione su una pipeline di sviluppo superiore a 500 MW.

L’attuale potenza eolica installata è in grado di produrre a regime oltre 50 milioni di kilowattora, capaci di soddisfare i consumi annui di 15 mila famiglie francesi –  più di un 10% degli abitanti di una città come Nizza – evitando l’emissione in atmosfera di 40 mila tonnellate di CO2, gas serra ritenuto tra i principali responsabili del cambiamento climatico.

Con questi nuovi impianti, Enel Green Power incrementa ulteriormente la potenza eolica installata in tutto il mondo, che ad oggi ammonta a circa 1250 MW.

Enel Green Power ha prodotto 17,2 TWh nel 2008 e ha una potenza installata di circa 4.500 MW nell’eolico, solare, geotermico, biomassa e idro fluente in Italia e all'estero, con forti piani di crescita futuri in Europa, in Nord America e in America Latina, regioni ad alto sviluppo delle fonti rinnovabili.

Generale | luglio, 23 2009

1618195-2_PDF-1.pdf

PDF (0.05MB)DOWNLOAD