CON ENEL, RAISPORT E RAINET, I MONDIALI DI NUOTO SONO ANCHE ONLINE

Published on lunedì, 20 luglio 2009

Da oggi, sui siti http://roma2009.enel.it e www.roma2009.rai.it, tutti gli appassionati potranno seguire “in diretta” gare, risultati e statistiche del campionato, nonché le interviste esclusive ai loro campioni preferiti, con modalità altamente innovative e “on demand”

Roma, 20 luglio 2009 - Aggiornamenti in tempo reale, dirette video RaiSport, interviste esclusive, calendari delle gare, risultati e contenuti on demand: sono solo alcune delle iniziative sul web che Enel, RaiSport e RaiNet mettono in campo da oggi per i Campionati Mondiali di Nuoto 09, di cui la Società elettrica e del gas è partner ufficiale.

Sul sito http://roma2009.enel.it, tutti gli appassionati potranno essere aggiornati costantemente sulle imprese dei loro campioni preferiti del Dream Team Enel: Federica Pellegrini, Luca Marin, Massimiliano Rosolino, Filippo Magnini, Alessia Filippi, Valerio Cleri, Tania Cagnotto.

In contemporanea, sul sito di RaiSport dedicato ai Mondiali www.roma2009.rai.it, la partnership continua con la cobrandizzazione della pagina del multicast, personalizzata con il visual creativo del videoblog e della campagna lanciata dall’Azienda: sei flussi video di regia internazionale per scegliere in tempo reale quale competizione seguire tra nuoto, tuffi, pallanuoto e nuoto sincronizzato. Sul sito RaiSport sarà possibile seguire in diretta tutte le gare, sia sui canali generalisti Rai, che su RaiSport più, con modalità veramente innovative. Il canale tematico sportivo Rai sarà infatti disponibile anche in alta definizione ed instant replay, ossia con la possibilità di fruire della funzionalità di replay durante la diretta per rivedere quanto già trasmesso ed andato in onda.

In occasione dei Mondiali di Nuoto Enel rafforza anche la sua presenza nel mondo dei social media con un progetto di comunicazione digitale integrata studiato con Sipra che ha l'obiettivo di informare, condividere e coinvolgere gli utenti della rete. La concessionaria Rai ha infatti messo a punto con Enel, RaiSport e RaiNet una soluzione innovativa che prevede contenuti speciali oltre agli spazi pubblicitari tradizionali. Con Enel Sharing, questo il nome dell'iniziativa ma anche l'’account ufficiale presente su Facebook, Twitter, Flickr e Friendfeed, è possibile seguire i 7 atleti del Dream Team. I contenuti realizzati da RaiSport, in esclusiva per Enel, saranno disponibili anche sul Channel Youtube Enel Video.
Non si tratta dell’unica iniziativa di Enel a sostegno di questo importante appuntamento per il mondo dello sport e per la Capitale: per tre week-end consecutivi, la Società ha infatti organizzato piscine mobili in tre quartieri periferici di Roma -  Primavalle, Talenti e Tor Bella Monaca - dando l’opportunità a grandi e piccoli di nuotare con i campioni del Dream team Enel. Inoltre, in varie e importanti piazze romane - piazza San Lorenzo in Lucina; piazza Mignanelli; piazza San Carlo; largo Goldoni; piazza San Martino; piazza delle 5 lune – sono stati realizzati, dai più promettente ragazzi delle Belle Arti, dei trompe l’oeil dedicati al nuoto, mentre a piazza di Spagna è stata posizionata una statua alta oltre 3 metri, realizzata appositamente dalla scultore Felix Policastro, raffigurante un tuffatore alla partenza dai blocchi.

Il sostegno alla disciplina del nuoto si inserisce nell’ambito delle iniziative di Enel a favore delle attività sportive con forti radici territoriali, associando i valori positivi dello sport, la lealtà, il rispetto delle regole, la qualità e l’affidabilità ai principi di Enel: il codice etico, le rigorose norme di governance, la trasparenza al mercato, la politica ambientale. Con questa iniziativa Enel si conferma un’azienda attenta al territorio e alle sue esigenze, offrendo occasioni socio-culturali aperte al grande pubblico.

Generale | luglio, 20 2009

1617943-1_PDF-1.pdf

PDF (0.05MB)DOWNLOAD