ENEL VINCE L OSCAR DI BILANCIO

Published on lunedì, 30 novembre 2009

All’azienda il Premio Ferpi per la categoria Società e Grandi Aziende Quotate
Fulvio Conti: “rendiconti completi ed efficaci sono la base su cui costruire il confronto con tutti i nostri stakeholder”

Milano, 30 novembre 2009 – Enel ha vinto l’Oscar di Bilancio per la categoria Società e Grandi Aziende Quotate, il prestigioso riconoscimento promosso da Ferpi, la Federazione relazioni pubbliche italiana, assegnato alle società e alle organizzazioni che nel corso dell’anno abbiano attuato la migliore rendicontazione economica sociale ed ambientale e una comunicazione continuativa, efficace e innovativa verso tutti i pubblici di riferimento.

Enel, si legge nella motivazione della Giuria, è stata premiata per “un bilancio caratterizzato da un elevato grado di trasparenza e di dettaglio informativo. La mission le performance sono rappresentate in modo efficace e competo anche dal punto di vista contabile, l’informativa ambientale è esaustiva e il bilancio di sostenibilità è rafforzato ulteriormente da uno specifico rapporto. Da segnalare gli incontri periodici informativi con la comunità finanziaria e la possibilità di seguire in diretta streaming sul sito la presentazione dei risultati di esercizio e dei programmi quinquennali. La relazione sulla corporate governance –conclude la Giuria- risulta completa”.

L’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel, Fulvio Conti, ha dichiarato: “siamo orgogliosi di questo riconoscimento. Una grande azienda come l’Enel ha precise responsabilità di ordine economico, ambientale e sociale nei confronti di tutti gli stakeholder. Presentare rendiconti completi e dettagliati, ma allo stesso tempo fruibili ed efficaci e’ la base su cui costruire il confronto con tutti i nostri interlocutori in 24 paesi del mondo e la fiducia di 1,2 milioni di azionisti che hanno deciso di  investire nella nostra azienda”.

Generale | novembre, 30 2009

1627100-2_PDF-1.pdf

PDF (0.04MB)DOWNLOAD