ENEL VINCE IL PLATTS AWARDS 2009 "OPERAZIONE DELL'ANNO" L ACQUISIZIONE DI ENDESA

Published on lunedì, 7 dicembre 2009

Il Platts Global Energy Award (GEA) per il migliore deal mondiale nel 2009 assegnato ad Enel per l’acqisizione della principale utility spagnola

New York, 7 dicembre 2009 – L’acquisizione di Endesa da parte di Enel è stata la migliore operazione mondiale in campo energetico nel 2009. Enel ha vinto il Platts Global Energy Award (GEA) nella categoria “Deal of the Year” (operazione dell’anno), per l’acquisizione di Endesa, la principale utility spagnola con una forte presenza anche in America Latina. L’acquisizione di Endesa, conclusa a giugno 2009, ha consolidato la presenza internazionale di Enel, oggi seconda utility d’Europa per capacità installata con più di 96.000 MW e una presenza operativa in 24 paesi del modo.

Gli Energy Award sono noti come i “Premi Oscar” dell’energia. Il prestigioso riconoscimento viene conferito ogni anno da Platts, dal 1909 la principale fonte d’informazione per il settore energetico. Ogni anno, Platts riceve più di 200 candidature da oltre 30 paesi, tra cui Arabia Saudita, Argentina, Bangladesh, Brasile, Cina, India, Italia, Pakistan, Portorico, Regno Unito, Russia, Spagna, Sudafrica, Svizzera, Tailandia ed USA. Ha ritirato il premio Toni Volpe, responsabile dell’area Nord America di Enel Green Power

Platts ha premiato l’acquisizione di Endesa da parte di Enel per il significato del progetto a livello strategico. “Un’acquisizione di tale entità e complessità –e’ scritto nella motivazione- richiede un livello di leadership non comune, come quella dimostrata dall’Amministratore Delegato di Enel Fulvio Conti, che ha saputo combinare elevate abilità negoziali e potere di persuasione, coinvolgendo il Consiglio di amministrazione e i dipendenti con determinazione nel perseguimento dell’obiettivo.”

Generale | dicembre, 07 2009

1627562-1_PDF-1.pdf

PDF (0.04MB)DOWNLOAD