INCREDIBILE ENEL , IL TOUR DELL ENERGIA, SBARCA A ROMA

Published on mercoledì, 16 dicembre 2009

Da oggi, mercoledì 16 dicembre, e fino a domenica 20, il villaggio itinerante farà tappa nella Capitale, nella centralissima piazza del Popolo, per raccontare l’energia e le sue tante declinazioni.
Giochi, divertimento e spettacolo a ingresso libero e la tombola dell’energia con Patrizio Roversi

Roma, 16 dicembre 2009 - Giochi, eventi, conferenze, dibattiti, esperimenti scientifici ed exhibit interattivi. Il tutto in una grande struttura colorata che, dopo aver  già attraversato cinque città italiane, sbarca oggi a Roma.
Si tratta del tour dell’energia “Incredibile Enel”, un’iniziativa per raccontare l’energia ai giovani e alle famiglie in modo innovativo e coinvolgente che, dopo aver toccato Firenze il 14 gennaio dell’anno prossimo, si chiuderà a Napoli il 28 gennaio per poi riprendere in altre città dalla primavera del 2010.

La struttura itinerante che ospita la manifestazione ha un’ampiezza di 800 metri quadrati e “mette le tende” in ogni città italiana attraversata per quattro giorni, dal giovedì pomeriggio alla domenica sera. Dal venerdì al sabato mattina, la struttura ospita le scolaresche con un programma ad hoc, mentre per il resto del tempo rimane aperta al pubblico, famiglie e bambini.

Una volta oltrepassati i grandi archi di ingresso, gli ospiti vengono accolti dagli animatori, che li accompagnano lungo i tanti percorsi di intrattenimento e informazione.

Nello spazio Educational, in base alla fascia d’età, i più giovani possono assistere alle varie esibizioni guidate o partecipare in prima persona ai giochi interattivi, come la costruzione e la messa in esercizio di una centrale o di un impianto a energia rinnovabile. Oppure quelli per conoscere la CO2, misurare i consumi casalinghi e apprendere in maniera divertente e creativa come si fa a risparmiare l’energia.

Per i più grandi, invece, uno spazio Enel dove poter conoscere in modo più approfondito l’azienda, le sue attività produttive, di ricerca e di Corporate Social Responsibility, nonchè le sue offerte per i clienti del mercato libero dell’elettricità e del gas. Il tour si contraddistingue per la sua attenzione nei confronti dell’ambiente: basti pensare che l’illuminazione interna ed esterna avviene esclusivamente con led e quarz led a basso consumo che complessivamente assorbiranno meno energia di quella abitualmente utilizzata in una normale abitazione.

Inoltre, all’esterno di “Incredibile Enel” i cittadini possono conoscere da vicino tutte le innovazioni di Enel per rendere più vivibili e green le città e le nostre abitazioni, tra cui i pannelli fotovoltaici, i lampioni a LED Archilede, i nuovi impianti minieolici da 1 a 200 kW, e l’infrastruttura di ricarica della Smart elettrica. Grazie all’accordo raggiunto lo scorso anno con il gruppo Daimler, dal 24 novembre, attraverso un sito dedicato www.e-mobilityitaly.it, nei prossimi mesi verrano selezionati i 100 clienti delle smart elettriche a Roma, Milano e Pisa che potranno fare il pieno di elettricità presso i 400 punti di ricarica intelligenti predisposti da Enel.

Tra le molte curiosità che non mancheranno di entusiasmare grandi e piccoli, anche la Desmosedici GP9 e il casco di Casey Stoner, campione del mondo di Moto GP. Arrivata direttamente dal Reparto Corse della Ducati di Borgo Panigale.

La vera sorpresa è però nel centro del villaggio: una grande arena, simile a un teatro greco, con tanti posti a sedere dove poter assistere ai numerosi spettacoli di svago e di divulgazione scientifica: laboratori sperimentali, rappresentazioni teatrali, concerti.

Particolarmente ricco il cartellone della tappa romana: 

  • Il 17 dicembre alle ore 17.00 il convegno organizzato con Limes dal titolo “Il clima del G2 dopo Copenhagen”; parteciperanno Andrea Ronchi, Ministro per le Politiche Europee, Enrico Letta, Fulvio Conti, AD e Direttore Generale di Enel e Lucio Caracciolo, Direttore di Limes.
  • Il 18 dicembre alle 17.00 il convegno “I Media e la Questione Energetica” al quale interverranno Gianluca Comin, Direttore Relazione Esterne, Enel, Barbara Corrao, Il Messaggero, Luca Iezzi, La Repubblica e Roberto Seghetti, Panorama.
  • E poi due appuntamenti con la “Tombola dell’Energia” di Patrizio Roversi, sabato 19 alle ore 18.00 e domenica 20 alle ore 16.30. Tutti i giorni al mattino per le scuole e al pomeriggio per tutti i visitatori, Energy Story, il musical dell’energia.


Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.


 

Generale | dicembre, 16 2009

1628307-3_PDF-1.pdf

PDF (0.05MB)DOWNLOAD