ENEL SCEGLIE ALITALIA PER VIAGGIARE IN ITALIA E NEL MONDO

Published on lunedì, 24 gennaio 2011

Servizi esclusivi e tariffe dedicate per l’intero network di Alitalia, Air France, KLM, Delta, grazie alla joint venture tra le 4 compagnie.

Roma, 24 gennaio 2011 – Alitalia diventa il vettore di riferimento di Enel per i viaggi in Italia e nel resto del mondo con tariffe dedicate su tutte le destinazioni del network integrato di Alitalia e dei suoi partner Air France, KLM e Delta Airlines.

L’accordo consente di soddisfare le esigenze di viaggio di Enel legate al forte sviluppo delle proprie attività internazionali in Spagna, Francia, Russia, Austria, Brasile e Stati Uniti. Alitalia diventa inoltre il partner di riferimento di Enel per gli spostamenti tra Roma e Milano, grazie alla competitività delle tariffe e ai servizi offerti sui 64 collegamenti operati tra le due città nei giorni feriali.

Grazie a questo accordo, Enel migliora l’esperienza di viaggio del proprio personale, a condizioni economiche vantaggiose. I dipendenti di Enel che viaggiano frequentemente, riceveranno infatti le carte Corporate Premium Alitalia, con vantaggi e servizi dedicati alle grandi imprese Italiane, quali:

  • Varchi di sicurezza prioritari a Roma Fiumicino, Milano Linate, Torino e Venezia
  • Banchi riservati per il check-in a Roma Fiumicino, Milano Linate, Torino
  • Imbarco prioritario a bordo dell’aeromobile e bagaglio aggiuntivo gratuito
  • Servizio telefonico dedicato per informazioni e assistenza

L’accordo prevede inoltre benefici per i clienti di Enel e di Alitalia iscritti ai programmi Enelpremia e Mille Miglia.

I membri del programma Enelpremia potranno trasformare i Punti Energia accumulati in Miglia del programma MilleMiglia Alitalia per volare in Italia e nel Mondo con tutte le compagnie dell’Alleanza SkyTeam che offre 12.500 voli giornalieri per 898 destinazioni in 169 paesi. I membri del programma MilleMiglia di Alitalia potranno sviluppare la propria raccolta di Miglia iscrivendosi a Enelpremia o diventando clienti di Enel.

Antonio Cardani, Direttore Acquisti e Servizi di Enel ha così commentato: "Questo accordo ci permette di migliorare la gestione dei viaggi aerei, una voce importante per il nostro Gruppo che ha raggiunto dimensioni globali, elevando la qualità del servizio contenendo i costi, e di offrire un'ulteriore beneficio ai nostri clienti".

Marco Sansavini, Direttore Vendite e Distribuzione di Alitalia ha dichiarato: “E’ un accordo di grande rilevanza che coniuga le esigenze di due grandi aziende italiane ed apporta benefici esclusivi per i rispettivi clienti e dipendenti. Premia, inoltre, gli investimenti di Alitalia per sviluppare un’offerta disegnata sulle esigenze delle imprese”.

Generale | gennaio, 24 2011

1640224-2_PDF-1.pdf

PDF (0.06MB)DOWNLOAD