ENEL: LUCE "VERDE" PER IL FESTIVAL DI SANREMO

Published on venerdì, 11 febbraio 2011

Sanremo, 11 febbraio 2011 – Ambiente e musica si incontrano al Festival di Sanremo, grazie all’accordo tra Teatro Ariston ed Enel Energia, la Società di Enel per la vendita di energia elettrica e gas sul mercato libero: la storica sede del Festival della Canzone Italiana sarà alimentata da energia certificata RECS (Renewable Energy Certificate System) prodotta soltanto da fonti rinnovabili.

Obiettivo dell’accordo è contribuire, anche attraverso il nome del prestigioso concorso canoro, ad una crescente consapevolezza ed attenzione nei confronti delle fonti rinnovabili: la manifestazione sanremese eviterà l’emissione in atmosfera di circa 50 tonnellate di anidride carbonica.
L’Ariston è stato il primo teatro italiano ad impiegare questo tipo di contratto per il suo intero fabbisogno di elettricità, innescando un ciclo virtuoso amico dell’ambiente.

Generale | febbraio, 11 2011

1640818-4_PDF-1.pdf

PDF (0.04MB)DOWNLOAD