ENEL CUORE ONLUS E LA COMUNITÀ DI SAN MIGUEL CALAHUACHÉ INAUGURANO NUOVO COMPLESSO SCOLASTICO

Published on venerdì, 8 aprile 2011

Calahuaché Village (Quetzaltenango), 8 aprile 2011 - Enel Cuore Onlus e la Comunità di San Miguel Calahuaché inaugurano oggi la prima sezione di un nuovo complesso della scuola rurale di Calahuaché. Costruita su un terreno amministrato dal Consiglio per lo sviluppo della Comunità (COCODE), la scuola è finanziata da Enel Cuore Onlus, l'organizzazione non-profit del Gruppo Enel.

La prima sezione del nuovo complesso scolastico si sviluppa su una superficie di oltre 500 metri quadrati e ospita sei aule, due bagni e un’ampia sala di ingresso terrazzata. La costruzione di questa sezione è iniziata nel luglio 2010 ed è stata completata a marzo 2011. Nel quadro di questa iniziativa, Enel Green Power, la società per le energie rinnovabili del Gruppo Enel, ha sostenuto Enel Cuore e la Comunità nelle attività di sviluppo, reclutamento e supervisione del progetto.

La seconda sezione del nuovo complesso ospiterà sei aule, due bagni, un ufficio di presidenza, una mensa e una zona polivalente.

Fondata negli anni ’70, la scuola rurale di Calahuaché aveva quattro aule e 100 studenti. In seguito all’aumento della popolazione studentesca - oggi frequentano la scuola 1.000 ragazzi -  gli studenti erano costretti a seguire le lezioni in spazi non attrezzati, quali i corridoi e le aree comuni.

Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti Oswald Smith (responsabile Enel Green Power in Guatemala), Alain Wormser (in rappresentanza di Enel Cuore Onlus), Dyna Maria Escobar Flores (Sindaco del Comune di El Palmar), Celestino Benjamin Ixcoy Sontay (Presidente del Consiglio per lo sviluppo della Comunità di Calahuaché) e Luciano Nohemías Colop Haz (Direttore della scuola rurale di Calahuaché). Erano inoltre presenti i rappresentanti dell'Ambasciata italiana in Guatemala, della Commissione nazionale per l’energia elettrica, del Ministero dell'Ambiente e Risorse Naturali e del Ministero dell’Istruzione, dell'Ente Nazionale per l’elettrificazione (INDE), e dell'Associazione nazionale dei produttori di energia.

"Questo è un evento molto importante per Enel Cuore Onlus, Enel Green Power e tutta la comunità di Calahuaché", ha commentato Oswald Smith, di Enel Green Power in Guatemala. "Insieme a Enel Cuore e la Comunità siamo riusciti a completare il progetto in soli 10 mesi. Lavorando in squadra abbiamo avuto l'opportunità di valorizzare l'impegno di tutte le persone che desiderano migliorare l’offerta di istruzione per i giovani di questo villaggio".
 
"La popolazione è felice e riconoscente a Dio, a Enel Cuore Onlus e a Enel Green Power, perché un progetto di questo tipo rappresenta un evento storico per questa comunità. Si tratta di un progetto che garantisce un futuro migliore ai nostri figli ed è un altro esempio di come la centrale idroelettrica Enel Green Power ci sostiene da sempre in modo attivo", ha dichiarato Celestino Sontay, Presidente del Consiglio per lo sviluppo della Comunità di Calahuaché.

Questo è il secondo progetto di Enel Cuore Onlus nel dipartimento di Quetzaltenango. Per tre anni dal 2007, Enel Cuore Onlus ha finanziato la creazione e funzionamento del Centro di Istruzione Tecnica di Zunil, un istituto finalizzato a offrire formazione tecnica ai giovani nella scuola secondaria, nonché a creare opportunità di lavoro nei settori della meccanica, ingegneria elettrica, contabilità e tecnologia agricola.

Enel Cuore Onlus sta finanziando anche il 70% della costruzione di una scuola nella comunità di Ojo de Agua (Comune di San Juan Cotzal, dipartimento di Quiché).
 
Nell’aprile 2011, Enel Cuore Onlus contribuirà in modo significativo alla costruzione di 150 case nel dipartimento di Baja Verapaz, un progetto realizzato congiuntamente con la ONG Un Techo Para Mi País.
 
Enel Cuore Onlus ha inoltre già sponsorizzato il miglioramento architettonico e strutturale dei locali ove risiedono gli uffici amministrativi, le cantine, i laboratori di pasticceria e panificio, l’infermeria, l’ufficio medico e la cucina della Casa di Amicizia (Casa de la Amistad) in associazione con il Movimento dei Giovani di strada (MOJOCA) con sede a Guatemala City. MOJOCA mira ad aiutare i giovani che vivono per strada in condizioni di povertà estrema nel Guatemala.
 

San Miguel Calahuaché
 
Calahuaché è un villaggio situato nel Comune di El Palmar (di circa 23.000 abitanti). Il villaggio ha una popolazione di 2.775 persone e basa la sua economia principalmente sull'agricoltura, più in particolare la coltivazione del caffè.
 
Enel Cuore Onlus
 
Enel Cuore è una organizzazione non-profit fondata da Enel nel 2003, che persegue iniziative di solidarietà sociale in Italia e all'estero. Enel Cuore offre un sostegno concreto, mirato e tangibile in collaborazione con altre associazioni, ONG, istituzioni e organizzazioni di volontariato nei seguenti settori: assistenza sociale e socio-sanitaria, di tutela dei diritti civili delle persone svantaggiate, soprattutto bambini e anziani; istruzione, con la costruzione di scuole e strutture di formazione nei paesi in via di sviluppo. Particolare attenzione è rivolta alle persone disabili, che sono destinatarie dei progetti di Enel Cuore per favorire l'inclusione sociale attraverso lo sport dilettantistico. Finora, Enel Cuore ha donato 40 milioni di euro e sviluppato 431 progetti in Italia e all'estero. www.enelcuore.org.

Enel Green Power
 
Enel Green Power è la società del Gruppo Enel specializzata nello sviluppo e gestione di impianti di generazione elettrica da fonti rinnovabili a livello mondiale ed è presente in Europa, Nord America e America latina. Leader mondiale nel settore, produce oltre 22 miliardi di kilowatt ore da fonti idroelettrica, solare, eolica e geotermia, soddisfacendo così il fabbisogno energetico di 8 milioni di famiglie ed evitando l’emissione di 16 milioni di tonnellate di anidride carbonica all’anno. Enel Green Power ha una capacità installata di oltre 6.100 MW, con oltre 620 impianti in tutto il mondo e un mix di fonti che comprende l’eolico, il solare, idroelettrico, geotermia e biomasse. www.enelgreenpower.com
 

Generale | aprile, 08 2011

1642627-2_PDF-1.pdf

PDF (0.06MB)DOWNLOAD