ENEL GREEN POWER: AL VIA I LAVORI PER UN NUOVO PARCO EOLICO DA 28 MW IN GRECIA

Published on mercoledì, 13 aprile 2011

L’impianto di Corinto entrerà in esercizio entro ottobre 2011 e, a regime, produrrà ogni anno 57 milioni di kWh.

Roma, 13 Aprile 2011 - Enel Green Power (EGP) ha avviato i lavori per la realizzazione di un progetto eolico da 28 MW nelle aree di Chlogos (19 MW) e Profeta Elias (9 MW),  vicino alla città di Corinto, nel nord-est del Peloponneso, in Grecia. 

Il parco eolico di Corinto sarà operativo entro ottobre 2011 e, una volta a regime, sarà in grado di produrre 57 milioni di chilowattora all’anno, sufficienti a soddisfare il fabbisogno energetico di 14.100 famiglie, evitando ogni anno l’emissione in atmosfera di 62.500 tonnellate di CO2.

“La Grecia, con il suo grande potenziale di risorse rinnovabili, riveste un’importanza strategica per Enel Green Power” - ha sottolineato Francesco Starace, amministratore delegato di Enel Green Power. “Per questo continuiamo ad impegnarci in questo Paese che sta promuovendo lo sviluppo delle fonti rinnovabili, come una delle strade per uscire dall’attuale  crisi finanziaria ”.

Enel Green Power ha già una significativa presenza nelle rinnovabili in Grecia. I parchi eolici della Società, con una  capacità totale di 130 MW, sono situati principalmente in Tracia, ma anche nel Pelopponeso, a Evia, Creta e nelle isole del Dodecaneso, mentre gli impianti idro (13 MW) si trovano nella Grecia centrale e occidentale e in Tessaglia.

Generale | aprile, 13 2011

1642670-2_PDF-1.pdf

PDF (0.05MB)DOWNLOAD