AL VIA L IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI STRAMBINO IN PIEMONTE

Published on venerdì, 20 maggio 2011

La società congiunta tra Enel Green Power e Finpiemonte Partecipazioni ha collegato alla rete l’impianto fotovoltaico da 2,5 MW, in grado di soddisfare i consumi di 1100 famiglie
L’impianto è stato inaugurato oggi alla presenza del Presidente di Finpiemonte Partecipazioni, Paolo Marchioni, del responsabile Italia ed Europa di Enel Green Power, Roberto Deambrogio e del Sindaco di Strambino, Savino Beiletti.

Roma-Torino, 20 maggio 2011 – E’ entrato in servizio l’impianto fotovoltaico di Strambino, frutto dell’accordo firmato nei mesi scorsi da Enel Green Power e da Finpiemonte Partecipazioni,  per lo sviluppo delle fonti rinnovabili in Piemonte.

A inaugurarlo oggi l’avv. Paolo Marchioni, Presidente di Finpiemonte Partecipazioni, il Sindaco di Strambino Savino Beiletti e Roberto Deambrogio, responsabile Italia ed Europa di Enel Green Power.

Il campo fotovoltaico, realizzato con pannelli fotovoltaici in silicio policristallino, ha una capacità installata di 2,5 MW e produrrà circa 3 milioni di chilowattora all’anno, sufficienti a soddisfare i consumi di 1100 famiglie e di evitare l’emissione in atmosfera di duemila tonnellate di CO2.

A realizzarlo è stata la nuova società Enel Green Power Strambino Solar, partecipata al 60% da Enel Green Power - la società del Gruppo Enel dedicata allo sviluppo e gestione delle fonti rinnovabili in Italia e nel mondo - e al 40% da Finpiemonte Partecipazioni - società controllata dalla Regione Piemonte, attiva nel settore delle energie rinnovabili e della riduzione delle emissioni in atmosfera - che dispone per mezzo delle proprie società partecipate di spazi per oltre 600 mila metri quadri sui quali è possibile sviluppare ulteriori iniziative congiunte per la realizzazione di impianti fotovoltaici.

<Siamo soddisfatti – commenta il presidente di Finpiemonte Partecipazioni - Paolo Marchioni - di essere arrivati così rapidamente all’avvio dell’impianto attraverso un’operazione che possiamo sicuramente annoverare fra le best practices: al di là dei dati citati di rilevanza ambientale, ha consentito impatti occupazionali positivi sulla filiera locale, oltre a comportare vantaggi economici per l’investimento effettuato sul fotovoltaico, anche in termini di valorizzazione commerciale dell’area. Le prospettive future ci vedranno nuovamente al fianco di Enel Green Power per sviluppare nuove  e importanti sinergie, che non saranno limitate al fotovoltaico, ma abbracceranno altri settori nel variegato ambito delle energie rinnovabili>.

<Siamo lieti di avviare oggi questo impianto fotovoltaico che incrementa la nostra produzione di energia ‘a zero emissioni’ in Piemonte, regione nella quale siamo già presenti con impianti idroelettrici che stiamo rinnovando>. Lo ha dichiarato Roberto Deambrogio, responsabile Italia ed Europa di Enel Green Power <crediamo nelle generazione distribuita soprattutto in un territorio come quello italiano che può contare su una grande disponibilità di risorsa e ci auguriamo di individuare insieme al nostro partner Finpiemonte ulteriori opportunità di sviluppo in questa regione che potrà così beneficiarne dal punto di vista ambientale e della sicurezza energetica>.

<La realizzazione di questo impianto - ha commentato l'assessore allo Sviluppo Economico, Innovazione ed Energia della Regione Piemonte, Massimo Giordano - va nella direzione di una corretta politica sulle energie rinnovabili, che vogliamo incentivare soprattutto riguardo all'utilizzo del fotovoltaico integrato. La nostra programmazione regionale, sulla base delle linee guida nazionali, tiene conto delle esigenze dei territori, evitando però lo sviluppo incontrollato degli impianti a terra lì dove abbiano effetti deturpanti nelle aree di pregio e ad uso agricolo. Noi procediamo nella nostra linea di diffondere progetti di innovazione avanzata, che coniughino insieme utilizzo di fonti rinnovbili, risparmio energetico e applicazione pratica di materiali innovativi>.


Enel Green Power è la società del Gruppo Enel dedicata allo sviluppo e alla gestione delle attività di generazione di energia da fonti rinnovabili in Italia e nel mondo. E' leader mondiale di settore grazie a circa 22 miliardi di chilowattora prodotti da acqua, sole, vento e calore della terra, in grado di soddisfare i consumi di circa 8 milioni di famiglie ed evitare ogni anno circa 16 milioni di tonnellate di emissioni di anidride carbonica. Ha una capacità installata di oltre 6.100 MW, con oltre 620 impianti in tutto il mondo e un mix di generazione che include eolico, solare, idro, geotermico e biomasse.
 
Finpiemonte Partecipazioni è una società a capitale misto pubblico-privato, a prevalente partecipazione regionale, che opera nei settori della logistica, delle energie rinnovabili e dello sviluppo del territorio piemontese.  In particolare, l'attività di Finpiemonte Partecipazioni nel settore delle energie rinnovabili, si concentra sulla riduzione delle emissioni in atmosfera, attraverso lo sviluppo di fotovoltaico, cogenerazione da biogas, teleriscaldamento e idroelettrico.

Generale | maggio, 20 2011

1643557-3_PDF-1.pdf

PDF (0.07MB)DOWNLOAD