ENEL GREEN POWER: IN RETE ULTERIORI 70 MW EOLICI IN ROMANIA

Published on giovedì, 20 ottobre 2011

L’entrata in esercizio del nuovo parco eolico di Salbatica II porta a 174 MW la capacità totale installata nel Paese dalla società di Enel per le rinnovabili

Roma, 20 ottobre 2011  - E’ entrato il esercizio in Romania il nuovo parco eolico da 70 MW, "Salbatica II". L'impianto, composto da 35 turbine eoliche da 2 MW ciascuna, si trova vicino a Tulcea, nel Nord della Dobrogea.

Una volta a regime, il nuovo parco eolico produrrà circa 200 milioni di kWh all'anno, sufficienti a soddisfare il consumo energetico di 66.000 famiglie e ad evitare l'emissione in atmosfera di circa 140.000 tonnellate di CO2 all'anno.

"Continua, a ritmo sostenuto, la crescita della nostra presenza in Romania, dove appena pochi mesi fa abbiamo completato il nostro secondo impianto eolico." - ha commentato Francesco Starace, Amministratore Delegato di Enel Green Power.  "Grazie al grande potenziale di risorsa naturale di cui dispone il Paese, tra tutte le fonti rinnovabili quella eolica è certamente la tecnologia più promettente in Romania. Enel Green Power continuerà a investire nel Paese e, a questo fine, guardiamo con favore alla recente approvazione da parte del Governo rumeno del nuovo quadro regolatorio a sostegno delle energie rinnovabili”.

Salbatica II va ad aggiungersi agli altri due parchi eolici di EGP, Agighiol e Salbatica I.  Con una capacità totale installata di 174 MW, questi impianti generano oltre 480 milioni di kWh all'anno, sufficienti a soddisfare le esigenze di circa 160.000 famiglie e ad evitare l'emissione di oltre 200.000 tonnellate di CO2 all'anno.

Generale | ottobre, 20 2011

1647864-3_PDF-1.pdf

PDF (0.05MB)DOWNLOAD